Le casse fai da te del supermercato

Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking in lingua italiana

Moderator: ravestorm

User avatar
sen-chuan
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4384
Joined: Wed Apr 21, 2004 1:33 pm
Location: Jesolo (Venezia)
Contact:

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby sen-chuan » Mon Jul 11, 2011 12:11 pm

Un'attimino fuori topic, ma c'è un'idea da sfruttare per vedere se le caase fai-da-te dei supermercati sputano banconote già inserite oppure no: http://questure.poliziadistato.it/Aosta ... 1016-1.htm

User avatar
debemaks
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5745
Joined: Wed Mar 01, 2006 11:13 am
Location: Lerici - La Spezia - Italy
Contact:

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby debemaks » Tue Jul 12, 2011 12:22 pm

sen-chuan wrote:Un'attimino fuori topic, ma c'è un'idea da sfruttare per vedere se le caase fai-da-te dei supermercati sputano banconote già inserite oppure no: http://questure.poliziadistato.it/Aosta ... 1016-1.htm


Occielo... volede dire che rischio l'arresto ogni volta che faccio il mio giochino al casinò??? 8O :evil:
I collect and swap 2€ CC, PM for swap!!!!
Do you like card fighting games? Try this one!!
www.palerici.it - Skype: debemaks - my NIG stats
my EBTST stats
File NIG codes_italy_comuni.txt ver45 update 21/01/2013

User avatar
sen-chuan
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4384
Joined: Wed Apr 21, 2004 1:33 pm
Location: Jesolo (Venezia)
Contact:

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby sen-chuan » Wed Jul 20, 2011 8:06 pm

Un'altra volta leggermente fuori topic per avvertirvi che anche a Jesolo c'è il LIDL, pieno zeppo di alimenti pseudo italiani, ma ampiamente visitato da clientela NL, DK, D, CZ, SK.

User avatar
MorgenSchatten
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2979
Joined: Sun Mar 08, 2009 12:44 pm
Location: Cagliari

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby MorgenSchatten » Wed Jul 20, 2011 8:54 pm

LIDL MIT UNS

Image

(anche se non ha le casse automatiche...)
my stats here (NIG 1.84)! last update: 16th October 2011.

and you still won't hearing me

lie to me: give me anything-anything to keep me breathing

User avatar
sen-chuan
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4384
Joined: Wed Apr 21, 2004 1:33 pm
Location: Jesolo (Venezia)
Contact:

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby sen-chuan » Sat Jul 23, 2011 5:45 pm

E' fine luglio..... e a mio marito prudono le mani!!!!!! Tra poco avrà due settimane di ferie e proprio non ce la fa a fare le ferie!!! deve puntualmente sistemare casa :x :!: Così, oggi che pioveva, siamo andati alla Leroy Merlin (ex Castorama) a Marcon, il suo negozio preferito, tanto per vedere un pò di prezzi, etc, etc. Trova un paio di cosette e ci rechiamo alla cassa a ... pagare!!!! Capperi, non potete credere a quello che ho visto!!!!!!!!!!!!!!!! Qui le cassiere NON TOCCANO DENARO!!! Avete letto bene, NON USANO LE MANI PER TOCCARE IL VILE DENARO!!! Come? Il cliente, dopo aver saputo l'importo da pagare, inserisce le banconote in un apposito vassoio e le monete in un cesto apposito (quest'ultimo simile a quelli che danno i gettoni per la sala giochi). Il tutto viene poi "contanto" dentro la macchinario, l'importo viene visualizzato nel monitor della cassiera che da l'input per il resto, che viene restituito al cliente nello stesso vassoio e cestello. Porca paletta :!: :!: :!: Sono rimasta letteralmente sconvolta :!: :!: :!: :!: eccovi a proposito un articolo in merito: http://www.mondopratico.it/view.php?p=1983 . Questo metodo si chiama SafePay gestione a ciclo chiuso del denaro, Simpatico, nevvero :? :evil: ?

User avatar
MorgenSchatten
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2979
Joined: Sun Mar 08, 2009 12:44 pm
Location: Cagliari

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby MorgenSchatten » Sat Jul 23, 2011 7:38 pm

sen-chuan wrote:Questo metodo si chiama SafePay gestione a ciclo chiuso del denaro, Simpatico, nevvero :? :evil: ?


ha i suoi pro per il dipendente, perché se mancano soldi dalla cassa non è colpa sua, e per l'azienda, che non deve pagare l'indennità di cassa al dipendente (ovvero quel supplemento che "assicura" il dipendente che maneggia i soldi da eventuali errori nel ricevere pagamenti o dare resti sbagliati). fatevelo dire da uno che ha lavorato per due anni alla cassa di un ingrosso con la paranoia di far mancare un solo centesimo a fine giornata perché il contratto non prevedeva indennità di cassa.

Leggendo l'articolo poi mi pare di capire che le banconote sono inserite in una sorta di cassa automatica come quelle che usiamo noi... il resto come viene erogato?!? :mrgreen: a "modo nostro"?
my stats here (NIG 1.84)! last update: 16th October 2011.

and you still won't hearing me

lie to me: give me anything-anything to keep me breathing

User avatar
sen-chuan
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4384
Joined: Wed Apr 21, 2004 1:33 pm
Location: Jesolo (Venezia)
Contact:

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby sen-chuan » Sat Jul 23, 2011 8:21 pm

Il resto si comporta come una cassa automatica, si prende dal vassoio le banconote e dal cestino le monetine... però sinceramente non so quanto potrebbe erogare in termini di quantità di banconote... ho inserito un :note-50: e ho ricevuto 2 :note-20:

User avatar
isabetta
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 1439
Joined: Wed May 28, 2008 4:43 pm
Location: Cagliari, Italy
Contact:

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby isabetta » Sat Jul 23, 2011 10:43 pm

E pensare che alla Conad di Cagliari (via dei Valenzani) invece le commesse non solo toccano ogni singola banconota ma le verificano anche con l'apposita penna... la poverina di oggi s'è controllata tutti gli 11 pezzi da :note-5: con cui ho pagato :mrgreen:

User avatar
MorgenSchatten
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2979
Joined: Sun Mar 08, 2009 12:44 pm
Location: Cagliari

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby MorgenSchatten » Sun Jul 24, 2011 9:40 am

isabetta wrote:E pensare che alla Conad di Cagliari (via dei Valenzani) invece le commesse non solo toccano ogni singola banconota ma le verificano anche con l'apposita penna... la poverina di oggi s'è controllata tutti gli 11 pezzi da :note-5: con cui ho pagato :mrgreen:


è vero, in quel CONAD SUPERSTORE hanno le penne ad ultravioletti, ma con me le usano solo per i pezzi grossi :mrgreen: evidentemente chi paga somme rilevanti tutte in :note-5: desta più sospetti di chi paga piccole cifre con :note-20: !
sinceramente la trovo una soluzione poco elegante controllare così, ma ognuno si tutela come ritiene giusto.
my stats here (NIG 1.84)! last update: 16th October 2011.

and you still won't hearing me

lie to me: give me anything-anything to keep me breathing

User avatar
camozzi2
Euro-Regular
Euro-Regular
Posts: 249
Joined: Mon Feb 28, 2011 11:05 pm

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby camozzi2 » Sun Jul 24, 2011 10:14 am

sen-chuan wrote: Il cliente, dopo aver saputo l'importo da pagare, inserisce le banconote in un apposito vassoio e le monete in un cesto apposito (quest'ultimo simile a quelli che danno i gettoni per la sala giochi).


Bellissimo! Sono entusiasta!

Spero in un futuro con tutte casse self service!

Non come l'ipermercato IPERAL dove sono stato ieri, dove l'addetta alle casse self service, senza alcun cliente operante alle casse self service e intenta a chiacchierare con una amica cliente, faceva di tutto per mandare via i clienti con più di 15 prodotti (che poi le scritte sulle casse self service dicevano "ideale per 15 prodotti" NON "non più di 15 prodotti").

Bah!

Viva le casse self service e abbasso le cassiere che fanno di tutto per non farle usare e non far abituare i clienti. Sarà perché altrimenti loro perdono il posto? Da come si comportano forse se lo meriterebbero anche.

User avatar
isabetta
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 1439
Joined: Wed May 28, 2008 4:43 pm
Location: Cagliari, Italy
Contact:

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby isabetta » Sun Jul 24, 2011 1:28 pm

MorgenSchatten wrote:è vero, in quel CONAD SUPERSTORE hanno le penne ad ultravioletti, ma con me le usano solo per i pezzi grossi :mrgreen: evidentemente chi paga somme rilevanti tutte in :note-5: desta più sospetti di chi paga piccole cifre con :note-20: !

Oppure tu hai l'aria da bravo ragazzo affidabile e io da delinquente :mrgreen:

User avatar
mico
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4938
Joined: Wed Jan 14, 2009 10:40 pm
Location: Fano (Pesaro e Urbino)

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby mico » Fri Aug 19, 2011 10:38 pm

mico wrote:casse automatiche di nuova generazione: erogano resto in pezzi da :note-5: da :note-10: e da :note-20: però c'è il rischio che ti ridiano di resto tue banconote
Ipercoop Miralfiore, Galleria dei Fonditori - 61122 Pesaro
Ipercoop, presso Centro Commerciale Il Maestrale, Strada Statale Adriatica Nord - 60019 Cesano di Senigallia (AN)

per ben due volte ho pagato piccoli conti con una banconota da :note-100: e non ho mai ricevuto :note-50: di resto
solo 4 x :note-20: + :note-10:

il che vuol dire che le :note-50: e le :note-100: quella macchina se le ingoia e basta
e quindi non tutti i suoi cassetti sono LIFO... macchina sofisticata direi :?
:flag-it: le mie EBTST :flag-uk: my EBTST :flag-fr: mes EBTST
--------------------------------------------
:flag-it: le mie statistiche elaborate con il NIG 1.84

User avatar
mico
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4938
Joined: Wed Jan 14, 2009 10:40 pm
Location: Fano (Pesaro e Urbino)

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby mico » Sat Aug 20, 2011 5:49 pm

segnalo un altro ipermercato con casse automatiche di nuova generazione

IperSimply, via Nicola Abbgnano n. 7 - 60019 Senigallia (AN), presso Centro Commerciale Il Molino

l'immagine di google maps è un po' datata, ma il posto indicato è giusto. Aggiungo che da qualche mese, per i lavori della terza corsia della A14, il casello di Senigallia non è più a nord dell'autostrada, ma a sud. Comunque l'uscita è sempre lì...

sulle casse automatiche c'è affisso un cartello che recita quanto segue: le casse automatiche non accettano banconote da :note-100: , :note-200: e :note-500:

pagando un conto da 8 euro circa con una :note-50: ho ricevuto di resto 2 x :note-20:
:flag-it: le mie EBTST :flag-uk: my EBTST :flag-fr: mes EBTST
--------------------------------------------
:flag-it: le mie statistiche elaborate con il NIG 1.84

User avatar
camozzi2
Euro-Regular
Euro-Regular
Posts: 249
Joined: Mon Feb 28, 2011 11:05 pm

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby camozzi2 » Sun Aug 28, 2011 10:25 am

camozzi2 wrote:Ma quanto costerà UNA caramella?


Provato ieri. Non si può acquistare UNA caramella! La bilancia dire "peso illegale"!

User avatar
camozzi2
Euro-Regular
Euro-Regular
Posts: 249
Joined: Mon Feb 28, 2011 11:05 pm

Re: Le casse fai da te del supermercato

Postby camozzi2 » Sat Sep 03, 2011 10:04 am

camozzi2 wrote:Novità sul resto dato dalle casse fai da te dell'Auchan. Oggi mi ha restituito una banconote da me inserita durante il pagamento!
Per pagare ho inserito tutti pezzi da 5 e come ultimo un 20 (era il taglio già tracciato più alto che avevo in tasca). Di resto mi ha dato oltre a moneta un 10 nuovo e un 5 di quelli che avevo inserito per pagare.


Confermo tutto, accaduto di nuovo. Cassamica, conto di 12 euro, pagato con 5+5+20. Avuto di resto 10+5 miei+moneta.


Return to “Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking (Italiano)”