Un dot pregiato

Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking in lingua italiana

Moderator: ravestorm

User avatar
MorgenSchatten
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2979
Joined: Sun Mar 08, 2009 12:44 pm
Location: Cagliari

Re: Un dot pregiato

Postby MorgenSchatten » Sun Jul 12, 2015 9:22 pm

Ah, scoperte a caso!
https://en.wikipedia.org/wiki/United_Arab_Republic
Per la rubrica "nazioni che non esistono più"
my stats here (NIG 1.84)! last update: 16th October 2011.

and you still won't hearing me

lie to me: give me anything-anything to keep me breathing

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5214
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Un dot pregiato

Postby ART » Mon Jul 13, 2015 12:14 am

Fra l'altro dal punto di vista monetario questo paese non è mai esistito, in quanto sia l'Egitto che la Siria hanno continuato ad usare le loro stesse valute separate di prima anche nei pochi anni della federazione.
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5214
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Un dot pregiato

Postby ART » Sun Aug 23, 2015 2:31 pm

Ho tracciato da una località abbadonata!
8O


:lol: No, non ho deciso di diventare un faker di professione... il fatto è che in questa località esiste un esercizio commerciale, per la precisione una trattoria.
Si tratta del villaggio di Bottazzo, frazione isolata di San Dorligo della Valle, poco lontano da Trieste. Questo paesello formato da pochi fabbricati si trova nella Val Rosandra, immerso in un bosco lungo un sentiero che porta in Slovenia ed è attraversato dal torrente Rosandra: essendo quella valle una zona protetta è possibile arrivarci solo a piedi percorrendo circa 4 km. La strada, stretta e spesso neanche protetta da parapetti, è possibile prenderla in auto o in moto solo dietro autorizzazione speciale della Guardia Forestale.

A quanto mi hanno spiegato era abitato da mugnai che cominciarono ad andarsene a partire dagli anni '20: oggi gli abitanti pare che siano solo 3, ovvero i gestori della trattoria dove ho mangiato un piatto di gnocchi col gulash e ho avuto un :note-5: Z003/ZB di resto. E' interessante anche dal punto di vista confinologico visto che il confine con la Slovenia è a pochi passi dall'abitato, ma la considero una delle località più importanti che abbia inserito fin'ora per la bellezza di tutto il posto, il silenzio e l'isolamento che si respira, le vedute e la natura selvaggia.


Image
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
MorgenSchatten
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2979
Joined: Sun Mar 08, 2009 12:44 pm
Location: Cagliari

Re: Un dot pregiato

Postby MorgenSchatten » Mon Aug 24, 2015 7:36 pm

Wow!! Bellissimo! Storia affascinante: ci vuole una hit a riconoscimento dell'impegno!
my stats here (NIG 1.84)! last update: 16th October 2011.

and you still won't hearing me

lie to me: give me anything-anything to keep me breathing

User avatar
MorgenSchatten
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2979
Joined: Sun Mar 08, 2009 12:44 pm
Location: Cagliari

Re: Un dot pregiato

Postby MorgenSchatten » Sat Aug 29, 2015 1:32 pm

Scopro oggi per caso l'esistenza di queste terre
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Terra_d ... o_Giuseppe
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Lista_d ... o_Giuseppe
Curiosi i nomi, più che altro. Wiener Neustadt, Klagenfurt, Schönau... proprio l'Austria, che in epoca coloniale non ha messo le mani su niente e ha cominciato il suo declino. Anzi, non immaginavo proprio avessero mai avuto degli esploratori di questo genere!!!
Anche gli alte nomi, imposti dagli sponsor delle spedizioni successive!!! Wow!!! Gli antichi erano molto moderni!!! L'isola Graham Bell è un nome esagerato!!!
Pare non ci sia modo per tracciare.
my stats here (NIG 1.84)! last update: 16th October 2011.

and you still won't hearing me

lie to me: give me anything-anything to keep me breathing

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5214
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Un dot pregiato

Postby ART » Sun Aug 30, 2015 1:24 pm

MorgenSchatten wrote:proprio l'Austria, che in epoca coloniale non ha messo le mani su niente


A pensarci bene su qualcosa le mani le ha messe pure lei, anche se non è esatto parlare di colonia nel senso comune dell'epoca coloniale ma piuttosto di espansione del territorio.
https://it.wikipedia.org/wiki/Condomini ... Erzegovina
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
giulcenc
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8174
Joined: Mon Feb 06, 2006 9:53 pm
Location: Riccò del Golfo + Lerici (SP - Italy)
Contact:

Re: Un dot pregiato

Postby giulcenc » Sun Aug 30, 2015 11:09 pm

http://www.lanazione.it/lucca/vagli-fab ... -1.1009958
Il prossimo anno sarà temporaneamente svuotato un invaso artificiale in Toscana, e tornerà alla luce il paesino di Fabbriche di Careggine.
Anche se disabitato, ci sarà comunque occasione di tracciare da lì (non so se l'ingresso sarà a pagamento, ma almeno un venditore di souvenir o di gelati lo troveremo... Male che vada chiederemo ad altri visitatori di cambiarci qualche banconota con una scusa qualsiasi).

Chi sarà il primo a tracciare e a fare hit da una città fantasma?

User avatar
reysfilip
Euro-Regular in Training
Euro-Regular in Training
Posts: 88
Joined: Fri Aug 29, 2014 9:17 am
Location: Firenze/Pisa

Re: Un dot pregiato

Postby reysfilip » Tue Sep 01, 2015 9:34 am

giulcenc wrote:http://www.lanazione.it/lucca/vagli-fabbriche-careggine-1.1009958
Il prossimo anno sarà temporaneamente svuotato un invaso artificiale in Toscana, e tornerà alla luce il paesino di Fabbriche di Careggine.
Anche se disabitato, ci sarà comunque occasione di tracciare da lì (non so se l'ingresso sarà a pagamento, ma almeno un venditore di souvenir o di gelati lo troveremo... Male che vada chiederemo ad altri visitatori di cambiarci qualche banconota con una scusa qualsiasi).


Finalmente! Sono anni che volevo vedere questa cosa, dato che in famiglia me ne hanno sempre parlato tutti. Ricordo anche che andai sul lago una decina di anni fa.
Tutti a tracciare sul fondo del lago! :mrgreen:

User avatar
MorgenSchatten
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2979
Joined: Sun Mar 08, 2009 12:44 pm
Location: Cagliari

Re: Un dot pregiato

Postby MorgenSchatten » Tue Sep 01, 2015 10:45 pm

ART wrote:
MorgenSchatten wrote:proprio l'Austria, che in epoca coloniale non ha messo le mani su niente


A pensarci bene su qualcosa le mani le ha messe pure lei, anche se non è esatto parlare di colonia nel senso comune dell'epoca coloniale ma piuttosto di espansione del territorio.
https://it.wikipedia.org/wiki/Condomini ... Erzegovina


(alla luuuuunga sarebbe il prodromo dell'attentato di Sarajevo) (ma molto alla lunga, eh!)

Oh! Ho sempre pensato non fosse un dominio "de facto" ma che fosse una terra "austriaca" formalmente! Che poi, tolta la Bulgaria agli Ottomani, non c'era nemmeno una continuità territoriale con l'Impero dei Turchi!!!
Io intendevo ovviamente la conquista di "un posto al sole", come andava in voga in quegli anni della seconda metà dell'ottocento, che l'Austria non ha mai avuto.

Fioriscono nuovi micro-stati nei Balcani.
Enclava!
Image
Regno, addirittura.
my stats here (NIG 1.84)! last update: 16th October 2011.

and you still won't hearing me

lie to me: give me anything-anything to keep me breathing

User avatar
isabetta
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 1439
Joined: Wed May 28, 2008 4:43 pm
Location: Cagliari, Italy
Contact:

Re: Un dot pregiato

Postby isabetta » Thu Sep 03, 2015 6:59 pm

giulcenc wrote:http://www.lanazione.it/lucca/vagli-fabbriche-careggine-1.1009958
Il prossimo anno sarà temporaneamente svuotato un invaso artificiale in Toscana, e tornerà alla luce il paesino di Fabbriche di Careggine.
Anche se disabitato, ci sarà comunque occasione di tracciare da lì (non so se l'ingresso sarà a pagamento, ma almeno un venditore di souvenir o di gelati lo troveremo... Male che vada chiederemo ad altri visitatori di cambiarci qualche banconota con una scusa qualsiasi).

Chi sarà il primo a tracciare e a fare hit da una città fantasma?

Finalmente :) Ci andai l'ultima volta che il lago venne svuotato, nel 1994 (ho un sacco di foto che non ho mai caricato su internet, prima dell'anno prossimo giuro che lo faccio): all'epoca c'era il NULLA.
Si entrava gratuitamente e non c'era nessuna attività commerciale, né panini, né gelati, né souvenir, niente di niente. I turisti erano anzi guardati con forte curiosità: al bar della celebre località di Vagli di Sopra ( :roll: ) dove comprai il biglietto del pullman per il ritorno, mi chiesero se fossi la nuova maestra del paese :mrgreen:
I tempi sono cambiati e l'anno prossimo ci sarà internet a portare molta più gente dell'ultima volta, quindi secondo me almeno un camioncino con i panini lo troveremo, vedrete :D

User avatar
mico
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4971
Joined: Wed Jan 14, 2009 10:40 pm
Location: Fano (Pesaro e Urbino)

Re: Un dot pregiato

Postby mico » Thu Sep 03, 2015 10:39 pm

isabetta wrote:Finalmente :) Ci andai l'ultima volta che il lago venne svuotato, nel 1994 (ho un sacco di foto che non ho mai caricato su internet, prima dell'anno prossimo giuro che lo faccio)

prima dell'inizio o della fine dell'anno prossimo :?: 8)

isabetta wrote:I turisti erano anzi guardati con forte curiosità

a me incuriosisce invece una cosa: ma il fondo del lago non è melmoso?
E dato che i turisti ci vanno, mi domando: ci vanno quando il fango è ormai secco o l'ENEL realizza dei percorsi obbligatori... oppure bisogna portarsi gli stivali da casa?
:flag-it: le mie EBTST :flag-uk: my EBTST :flag-fr: mes EBTST
--------------------------------------------
:flag-it: le mie statistiche elaborate con il NIG 1.84

User avatar
isabetta
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 1439
Joined: Wed May 28, 2008 4:43 pm
Location: Cagliari, Italy
Contact:

Re: Un dot pregiato

Postby isabetta » Fri Sep 04, 2015 12:02 am

mico wrote:
isabetta wrote:Finalmente :) Ci andai l'ultima volta che il lago venne svuotato, nel 1994 (ho un sacco di foto che non ho mai caricato su internet, prima dell'anno prossimo giuro che lo faccio)

prima dell'inizio o della fine dell'anno prossimo :?: 8)

isabetta wrote:I turisti erano anzi guardati con forte curiosità

a me incuriosisce invece una cosa: ma il fondo del lago non è melmoso?
E dato che i turisti ci vanno, mi domando: ci vanno quando il fango è ormai secco o l'ENEL realizza dei percorsi obbligatori... oppure bisogna portarsi gli stivali da casa?


Prima che risvuotino il lago, poi vi metto il link all'album, promesso :)
Dunque, io c'ero andata quando il lago era ormai vuoto da qualche mese, quindi era tutto asciutto: non so come sia il terreno appena viene svuotato dall'acqua, ma in effetti lo immagino un po' umidiccio.
All'epoca si poteva andare dove si voleva, non c'erano percorsi o passaggi obbligatori, e questo rendeva la visita molto emozionante perché si poteva vagare liberamente tra i ruderi e farsi portare via dall'immaginazione :)

User avatar
claudio vda
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8754
Joined: Wed Nov 07, 2007 2:35 pm
Location: Pisa (IT) + Bremen (DE)
Contact:

Re: Un dot pregiato

Postby claudio vda » Tue Dec 08, 2015 12:50 pm

Anch'io anni or sono visitai il lago di Vagli svuotato.
Confermo la storia di Isabetta: si poteva andare dove si voleva, cimitero compreso; l'unica cosa cui occorreva fare attenzione era non avvicinarsi troppo alle case diroccate per pericolo di crolli.
Melma non ce ne era, ma d'altronde aveva avuto tempo di asciugarsi.
My statistics are HERE, last update 17th September 2017 .
Join the European Association of Eurobilltrackers (A2E) !!!

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5214
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Un dot pregiato

Postby ART » Sat Jan 02, 2016 6:14 pm

"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
giulcenc
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8174
Joined: Mon Feb 06, 2006 9:53 pm
Location: Riccò del Golfo + Lerici (SP - Italy)
Contact:

Re: Un dot pregiato

Postby giulcenc » Sat Jan 02, 2016 6:19 pm

Purché Belgi e Olandesi non pensino di "normalizzare" anche il caso di Baarle!


Return to “Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking (Italiano)”