Tutte le unioni monetarie in progetto nel mondo

Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking in lingua italiana

Moderator: ravestorm

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5211
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Tutte le unioni monetarie in progetto nel mondo

Postby ART » Sun Jul 10, 2011 10:40 pm

ART wrote:ECOWAS (Economic Community of West African States)

Image

Formata nel 1975 comprende attualmente Benin, Burkina Faso, Capo Verde, Costa d'Avorio, Gambia, Ghana, Guinea, Guinea Bissau, Liberia, Mali, Niger, Nigeria, Senegal, Sierra Leone e Togo. Ha sede ad Abuja, Nigeria.
I paesi citati tranne Capo Verde, Gambia, Ghana, Nigeria, Liberia, Sierra Leone e Guinea fanno già parte di un'unione monetaria, quella del franco CFA dell'ovest, che è in currency board (legato da cambio fisso) con l'euro: il progetto prevede la formazione di un'unione economica con valuta unica per i paesi dell'ECOWAS che non adottano il franco CFA, la WAMZ (West Africa Monetary Zone) con la valuta Eco prevista per il 1° dicembre 2009, per poi procedere in futuro all'unificazione monetaria dell'intero ECOWAS.


Salvo ulteriori difficoltà la valuta Eco è ora prevista per il 2015, e sarà gestita da questo istituto http://www.wami-imao.org/

Cartellone promozionale dell' Eco:
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/i ... o_Spot.jpg

ART wrote:

EAC (East African Community)

Image


Quasta comunità ispirata dichiaratamente all'UE comprende Kenya, Tanzania, Uganda, Burundi e Ruanda. Ha sede ad Arusha, in Tanzania, e venne fondata nel 1967 ma collassò 10 anni dopo per discordie interne causate dai diversi sistemi di governo adottati dai suoi membri. Fu ristabilita verso la fine del 1999.
Nei programmi futuri ci sono una valuta comune, lo Scellino est-africano, che secondo i programmi attuali entrerà in circolazione nel 2012, e in seguito anche l'unione politica nella East African Federation.


Anche lo Scellino est-africano è aggiornato al 2015, non ufficialmente ma molto probabilmente.

______________


Dato che mettere in piedi un'unione monetaria non è uno scherzo questi continui ritardi sono normali: noi lo sappiamo bene visto quanto tempo ci è voluto per avviare l'euro dalla prima data che si stabilì per rendere operativa l'unione monetaria (1980)...
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5211
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Tutte le unioni monetarie in progetto nel mondo

Postby ART » Tue Jun 26, 2012 1:55 am

ART wrote:Image


Nel summit di metà dicembre in Kuwait il Consiglio di Cooperazione del Golfo ha deciso di avviare lo stesso senza Oman ed EAU (entrambi rimangono comunque legati al progetto ed è molto probabile che rientrino in futuro) il processo per l'istituzione dell'unione monetaria, senza però stabilire un calendario rigido. In particolare entro l'anno prossimo sarà formato il "Consiglio Monetario del Golfo" che poi diventerà la banca centrale che gestirà il Kaleeji.
________

E' importante che gli EAU rientrino nel progetto, perchè loro e Arabia Saudita sono i due poli economici fondamentali del Cosiglio di Cooperazione del Golfo.

Se v'interessa la faccenda ecco una cronologia di questa istituzione e i suoi progetti:


Maggio 1981 - Bahrain, Kuwait, Oman, Qatar, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti fondano il Consiglio di Cooperazione del Golfo (CCG).

Novembre 1981 - I paesi del CCG approvano un accordo per rafforzare la loro unità economica.

Marzo 1983 - Il CCG fonda una zona di libero scambio.

1983 - Il CCG fondaun'istituzione comune, il "Comitato dei Governatori".

1986 - L'Oman aggancia la sua valuta, il Riyal, al dollaro USA.

Settembre 1994 - I governatori del Comitato s'impegnano ad attuare la possibilità di prelievi da qualunque degli ATM nazionali all'interno dei paesi del CCG.

Luglio 2000 - Il Riyal del Qatar viene ancorato al dollaro.

Dicembre 2000 - I paesi del CCG decidono di ancorare le loro valute nazionali al dollaro entro la fine del 2002.

Dicembre 2001 - I paesi del CCG approvano un nuovo accordo economico che comporta la formazione di un mercato comune con unione doganale e una valuta comune.
Il Dinaro del Bahrain viene agganciato al dollaro.

2002 - Il CCG stabilisce un Comitato per l'Unione monetaria.

Gennaio 2003 - Entra in funzione l'unione doganale.
Riyal saudita e Dinaro del Kuwait vengono ancorati al dollaro.

Dicembre 2006 - il Comitato per l'Unione monetaria presenta un progetto per i criteri di convergenza economica al Consiglio Supremo del CCG.

Gennaio 2007 - l'Oman annuncia il ritardo per l'adesione all'Unione monetaria.

Maggio 2007 - Il Dinaro kuwaitiano viene agganciato a un paniere di valute, che comprende anche l'euro.

Gennaio 2008 - Nasce il mercato unico del CCG.

Giugno 2008 - Il Comitato dei Governatori approva l'accordo del CCG sulle leggi e i regolamenti dell'Unione monetaria.

5 maggio 2009 - Il CCG decide che la sede della banca centrale sarà a Riyad, capitale dell'Arabia Saudita. Per protesta contro questa decisione il 20 maggio gli EAU escono dal piano per l'unione monetaria.


Anche il Kaleeji raggiunge le altre unioni monetarie in formazione aggiornandosi indicativamente per il 2015.
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5211
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Tutte le unioni monetarie in progetto nel mondo

Postby ART » Sat Jul 20, 2013 12:38 am

Il Consiglio dei Ministri dell'East African Community ha dichiarato che si arriverà all'unione monetaria "entro 10 anni" da oggi, rispetto alla precedente data ipotizzata del 2015. A Novembre verrà firmato dagli stati membri un protocollo (dopo quelli per l'unione doganale e il mercato unico) che per la prima volta ufficializzerà concretamente il percorso.


La Commissione dell'ECOWAS e il Consiglio dei Ministri e Governatori della WAMZ (West African Monetary Zone) aggiornano l'unione monetaria al 2020.
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5211
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Tutte le unioni monetarie in progetto nel mondo

Postby ART » Sun Mar 27, 2016 5:07 am

AGGIORNAMENTI

ART wrote:La Commissione dell'ECOWAS e il Consiglio dei Ministri e Governatori della WAMZ (West African Monetary Zone) aggiornano l'unione monetaria al 2020.


Il progetto dell'Eco è stato abbandonato per impossibilità dei membri della WAMZ (West Africa Monetary Zone) di soddisfare i criteri economici stabiliti per partire con la valuta unica. Così è stato deciso di procedere direttamente con quella che doveva essere la seconda fase del piano regionale di unificazione monetaria, cioè di avviare direttamente l'unione monetaria di tutti i paesi della ECOWAS (Economic Community of West African States), ovvero fra quelli della WAMZ che avrebbero dovuto partire con l'Eco e gli altri che oggi usano il Franco CFA dell'ovest. La data prevista per l'istituzione di questa nuova valuta, che non ha ancora nome, è ufficialmente sempre il 2020.

ART wrote:A quanto pare i paesi aderenti all'ALBA (Alternativa Bolivariana para las Américas) hanno in progetto una valuta unica, il SUCRE (sistema unitario de compensación regional).


Il SUCRE viene usato da qualche anno come valuta di conto per il commercio fra i paesi dell'accordo.

ART wrote:Anche il Kaleeji raggiunge le altre unioni monetarie in formazione aggiornandosi indicativamente per il 2015.


Il progetto, già messo in difficoltà a causa del ritiro degli Emirati Arabi Uniti, è di fatto congelato a causa della tensione politica fra Arabia Sauddita, EAU e Barhein da una parte e il Qatar dall'altra.

ART wrote:Il Consiglio dei Ministri dell'East African Community ha dichiarato che si arriverà all'unione monetaria "entro 10 anni" da oggi, rispetto alla precedente data ipotizzata del 2015. A Novembre verrà firmato dagli stati membri un protocollo (dopo quelli per l'unione doganale e il mercato unico) che per la prima volta ufficializzerà concretamente il percorso.


E' stato avviato un piano di convergenza graduale fra le economie e le valute dei paesi coinvolti che almeno per ora sembra procedere senza particolari difficoltà.
All'inizio di questo mese il Sud Sudan è stato accettato nell'East African Community, diventandone il sesto membro.
Last edited by ART on Sat Jul 02, 2016 7:32 pm, edited 1 time in total.
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5211
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Tutte le unioni monetarie in progetto nel mondo

Postby ART » Sat May 14, 2016 10:37 pm

http://www.eac.int/news-and-media/press ... conference
Lo Europe Day viene spesso commemorato anche con incontri o cerimonie fuori dall'UE, come nell'esempio che ho linkato qui della EAC (East African Community).

Accennerò brevemente alla EAC perchè è molto interessante, attualmente quanto di più simile al mondo esista all'UE.

La Comunità Est Africana è un'associazione di stati fondata nel 2000 (anche se ha una storia un po' più vecchia, in quanto fu fondata la prima volta nel 1967 ma collassò 10 anni dopo) che ad oggi comprende Kenya, Tanzania, Uganda, Ruanda, Burundi e da marzo di quest'anno anche il Sud Sudan. Questi paesi hanno messo in piedi una comunità molto simile all'UE che comprende diverse istituzioni, un'unione doganale, un mercato unico e lo sviluppo in corso di libera circolazione e valuta comune, il tutto secondo tappe istituzionalmente stabilite.
La futura valuta della EAC sarà lo Scellino Est Africano, previsto attualmente per il 2020-2023, di cui non sono ancora stati presentati bozzetti.
Ma la EAC non vuole fermarsi lì: in progetto, previsto dallo stesso statuto fondatore della comunità, c'è anche la futura trasformazione della stessa in un vero stato federale, la East African Federation, obiettivo apertamente dichiarato e comunemente discusso da politici, esperti e cittadini.

East African Community

Capitale: Arusha, Tanzania
Popolazione: 157.000.000
Lingua ufficiale: inglese
Inno e bandiera: https://www.youtube.com/watch?v=7RUcwvStL7o
Sito: http://www.eac.int/
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5211
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Tutte le unioni monetarie in progetto nel mondo

Postby ART » Sat Feb 11, 2017 11:07 pm

In questo thread intendevo riportare solo le progettate unioni monetarie aventi un programma più o meno definito o il processo già avviato, ma viste le implicazioni che avrebbe anche per noi è bene accennare a questa potenziale unione ancora al semplice stadio d'idea.

Nel 2009 Nursultan Nazarbayev, dittatore del Kazakhstan, propose la creazione di una valuta comune di conto (denominata "Yevraz") dell'Unione Economica Eurasiatica , un'organizzazione messa in piedi su idea dello stesso Nazarbayev che oggi comprende Russia, Bielorussia, Kazakhstan, Armenia e Tagikistan. Questa organizzazione ha una struttura e degli organismi simili a quelli dell'UE ma non è accostabile a quest'ultima perchè sono completamente differenti la sua natura e il suo scopo: nelle intenzioni della Russia, membro giocoforza dominante viste le sue dimensioni rispetto agli altri, c'è sostanzialmente di estendere e consolidare l'influenza russa su quanto possibile dell'ex-Unione Sovietica, e a lungo termine possibilmente anche oltre.

Ancora oggi ogni tanto si accenna a future unioni monetarie, con qualcuno che si sbilancia a prevederle "nel giro di 5 o 10 anni" e a proporre il nome di "Altyn" per la nuova valuta, ma il vero capo della baracca, Putin, per ora non ha intenzione di lanciare il progetto e lo rimandanda a quando la comunità sarà più matura.
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
claudio vda
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8754
Joined: Wed Nov 07, 2007 2:35 pm
Location: Pisa (IT) + Bremen (DE)
Contact:

Re: Tutte le unioni monetarie in progetto nel mondo

Postby claudio vda » Mon Feb 13, 2017 5:30 pm

ART wrote:a proporre il nome di "Altyn" per la nuova valuta, ma il vero capo della baracca, Putin, per ora non ha intenzione di lanciare il progetto e lo rimandanda a quando la comunità sarà più matura.


Per forza, chi mai darebbe credito ad una moneta denominata Altyn?
E' chiaro che il nome perfetto sarebbe Большой Рубль / Bol'shoy Rubl' (=Grande Rublo), in modo da compiacere lo Zar
My statistics are HERE, last update 17th September 2017 .
Join the European Association of Eurobilltrackers (A2E) !!!


Return to “Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking (Italiano)”