Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking in lingua italiana

Moderator: ravestorm

User avatar
giulcenc
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8165
Joined: Mon Feb 06, 2006 9:53 pm
Location: Riccò del Golfo + Lerici (SP - Italy)
Contact:

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby giulcenc » Wed Aug 20, 2008 9:48 am

ravestorm wrote:Fatto, mi sono candidato.


Eravamo preoccupati in attesa della tua candidatura che non arrivava, ora possiamo tirare un sospiro di sollievo :wink: :D :mrgreen: :mrgreen:

A parte gli scherzi, niente in contrario. :D

User avatar
sen-chuan
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4387
Joined: Wed Apr 21, 2004 1:33 pm
Location: Jesolo (Venezia)
Contact:

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby sen-chuan » Sun Sep 14, 2008 10:10 am

Qui potete leggere il resoconto dell'Assemblea a Lubiana.

User avatar
sen-chuan
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4387
Joined: Wed Apr 21, 2004 1:33 pm
Location: Jesolo (Venezia)
Contact:

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby sen-chuan » Thu Apr 16, 2009 9:08 am

Per Vostra informazione:

Riaperto il C/C bancario per sottoscrivere l'adesione a EBT:vedi viewtopic.php?p=676151#p676151 e cliccare poi qui.

User avatar
trinacria
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 6800
Joined: Sat Nov 10, 2007 1:36 pm
Location: PALERMO REGNO DELLE DUE SICILIE
Contact:

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby trinacria » Thu Aug 06, 2009 8:19 pm

giulcenc wrote:
ravestorm wrote:Fatto, mi sono candidato.


Eravamo preoccupati in attesa della tua candidatura che non arrivava, ora possiamo tirare un sospiro di sollievo :wink: :D :mrgreen: :mrgreen:

A parte gli scherzi, niente in contrario. :D



avevi dubbi giulio????????
MANCA SOLO LA HIT CON LA GRECIA E POI......
EUROBILLTRACKER E' UN MITO TRINACRIA E' IL SUO PROFETA
Il francobollo è un modo intelligente di leggere la storia.

User avatar
ravestorm
Forum Moderator
Forum Moderator
Posts: 11845
Joined: Tue Feb 21, 2006 9:43 am
Location: Ferrara, Italy

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby ravestorm » Thu Aug 06, 2009 10:53 pm

veramente non si è ancora candidato nessuno, se guardassi la data dei post ogni tanto....
«Io dormirò tranquillo perché so che il mio peggior nemico veglia su di me.»
    Biondo - Il buono, il brutto, il cattivo

PLEASE, DON'T FEED THE TROLLS!!!

Il 19.09.2013 ho scritto: Comicerò a cambiare atteggiamento da ora in poi, quindi che il forum non si lamenti se da ora in avanti verranno prese misure drastiche.

User avatar
trinacria
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 6800
Joined: Sat Nov 10, 2007 1:36 pm
Location: PALERMO REGNO DELLE DUE SICILIE
Contact:

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby trinacria » Fri Aug 07, 2009 7:10 am

ravestorm wrote:veramente non si è ancora candidato nessuno, se guardassi la data dei post ogni tanto....

appunto.e sapendo la situazione chi si doveva candidare...nessuno.....
MANCA SOLO LA HIT CON LA GRECIA E POI......
EUROBILLTRACKER E' UN MITO TRINACRIA E' IL SUO PROFETA
Il francobollo è un modo intelligente di leggere la storia.

User avatar
claudio vda
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8754
Joined: Wed Nov 07, 2007 2:35 pm
Location: Pisa (IT) + Bremen (DE)
Contact:

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby claudio vda » Fri Aug 07, 2009 10:32 pm

Tanto per passare il tempo, mi son riletto tutte e 7 le pagine di discussione del presente topic, ritornando con la memoria al passato (c'e' anche la caccia disperata a trovarmi sui monti valdostani :mrgreen: ), e quando si guarda al passato, spesso si pensa al futuro.
Quest'anno vivo in una situazione di grande incertezza, con la laurea in Autunno e poi... chi lo sa, ma certo in un futuro mi piacerebbe candidarmi a qualche "carica" dell'A2E, anche se dal punto di vista informatico sono un po' capra, tutto sommato non e' mai troppo tardi per imparare, e se una volta mi imbatto in untermine inglese incomprensibile, esistono sempre i dizionari. Ma non volevo scrivere di nebulosi progetti per il futuro, in realta' volevo scrivere un'altra cosa.

Quello che volevo dire e' che EBT e' un sito web con un forum, non un vero e proprio social network, ma qualcosa di simile: la differenza pero' con Facebook, Youtube e simili e' che questo social network appartiene agli utenti stessi (che vogliono esser soci, naturalmente). Provate un po', su Facebook, a proporre di organizzare delle elezioni per amministrare il sito, e vedete cosa vi viene risposto!
Certo, l'A2E non e' ancora perfetta, molte cose restano da fare, ma personalmente vedo una differenza ENORME fra un sito dove firmi un contratto dove di fatto rinunci ad ogni diritto di proprieta' intellettuale della tua roba, come Facebook, ed un sito dov la proprieta' e' pubblica ed esistono appositi meccanismi su come contribuire alla sua gestione. Piu' o meno la stessa differenza fra essere sudditi ed essere cittadini.
Alle volte quando in una Repubblica qualcosa non funziona, escono fuori persone che criticano il sistema democratico dicendo quanto si stava bene quando c'era un Monarca Illuminato che gestiva tutto, come erano rapide le decisioni, come funzionava tutto bene... queste persone dimenticano che se un governo repubblicano non piace si puo' cercare di cambiarlo, se un monarca non piace non ci si puo' fare nulla.
My statistics are HERE, last update 17th September 2017 .
Join the European Association of Eurobilltrackers (A2E) !!!

-flop-
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5518
Joined: Fri Jun 16, 2006 2:39 pm
Location: Piemonte

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby -flop- » Thu Aug 20, 2009 9:28 am

claudio vda wrote:
Quello che volevo dire e' che EBT e' un sito web con un forum, non un vero e proprio social network, ma qualcosa di simile: la differenza pero' con Facebook, Youtube e simili e' che questo social network appartiene agli utenti stessi (che vogliono esser soci, naturalmente). Provate un po', su Facebook, a proporre di organizzare delle elezioni per amministrare il sito, e vedete cosa vi viene risposto!
Certo, l'A2E non e' ancora perfetta, molte cose restano da fare, ma personalmente vedo una differenza ENORME fra un sito dove firmi un contratto dove di fatto rinunci ad ogni diritto di proprieta' intellettuale della tua roba, come Facebook, ed un sito dov la proprieta' e' pubblica ed esistono appositi meccanismi su come contribuire alla sua gestione. Piu' o meno la stessa differenza fra essere sudditi ed essere cittadini.
Alle volte quando in una Repubblica qualcosa non funziona, escono fuori persone che criticano il sistema democratico dicendo quanto si stava bene quando c'era un Monarca Illuminato che gestiva tutto, come erano rapide le decisioni, come funzionava tutto bene... queste persone dimenticano che se un governo repubblicano non piace si puo' cercare di cambiarlo, se un monarca non piace non ci si puo' fare nulla.


Non avrei titolo ad intervenire perchè non sono iscritto nè ho intenzione di farlo ma vorrei comunque condividere il mio pensiero.
A quanto vedo EBT non è passato dalla monarchia alla repubblica, ma dalla monarchia a una istituzione in stile Animal Farm dove alcuni pareri (quelli dei cosiddetti "well respected EBT users" :D :D .. scusate... non riesco a dire questa frase senza ridere...) sono ascoltati e rispettati e alcuni altri sono tranquillamente ignorati.
E' sotto gli occhi di tutti che c'è una minoranza di utenti che si atteggia a padrone di casa sentendosi in buon diritto di dire agli altri come ci si deve comportare con paternalistico approccio e che gestisce le cose un po' come gli pare e un tot di altri che hanno due sole possibilità: adattarsi pronamente alle decisioni degli illuminati o urlare e strepitare nell'indifferenza degli stessi.
Last edited by -flop- on Thu Aug 20, 2009 11:17 am, edited 1 time in total.
Se tu passi un posto strano che si chiama Baffalù
io non ci sarò ma tu vedrai...


Elenco dei comuni italiani con il loro inauguratore/List of italian cities with their "first-note user"

User avatar
sen-chuan
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4387
Joined: Wed Apr 21, 2004 1:33 pm
Location: Jesolo (Venezia)
Contact:

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby sen-chuan » Thu Aug 20, 2009 9:46 am

Condivido pienamente (la storia del logo mi sta qua....).

User avatar
giulcenc
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8165
Joined: Mon Feb 06, 2006 9:53 pm
Location: Riccò del Golfo + Lerici (SP - Italy)
Contact:

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby giulcenc » Thu Aug 20, 2009 9:49 am

Beh, è comprensibile che quella che è stata una oligarchia fino a pochi mesi fa (dove poche persone potevano decidere tutto senza rendere conto a nessuno) e si sta evolvendo spontaneamente verso qualcosa di diverso, risenta ancora della sua situazione precedente soprattutto perché le persone che prima decidevano "per volontà divina" sono in gran parte le stesse che sono state poi elette a governare "per volontà del popolo".
I nuovi arrivati, pur essendo formalmente "uguali" agli altri, sono considerati un po' "meno uguali".
Io penso che con il tempo (e un naturale ricambio di parte delle persone) la situazione potrà migliorare, ma occorre anche che ci siano persone che vogliono aiutare questi cambiamenti con il proprio impegno.
Altrimenti nella peggiore delle ipotesi tutto resterebbe come prima: poche persone che decidono senza rendere conto a nessuno.

presidente
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 12647
Joined: Sat Sep 17, 2005 11:51 am

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby presidente » Thu Aug 20, 2009 9:53 am

Anche io condivido in pieno flop...non altrettanto l'ottimismo di Giulio... :) :) ...anche se è delle mie parti il tipo che dice che l'ottimismo è il senso della vita...Trony...non ci sono paragony!!!

-flop-
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5518
Joined: Fri Jun 16, 2006 2:39 pm
Location: Piemonte

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby -flop- » Thu Aug 20, 2009 11:24 am

giulcenc wrote:Beh, è comprensibile che quella che è stata una oligarchia fino a pochi mesi fa (dove poche persone potevano decidere tutto senza rendere conto a nessuno) e si sta evolvendo spontaneamente verso qualcosa di diverso, risenta ancora della sua situazione precedente soprattutto perché le persone che prima decidevano "per volontà divina" sono in gran parte le stesse che sono state poi elette a governare "per volontà del popolo".
I nuovi arrivati, pur essendo formalmente "uguali" agli altri, sono considerati un po' "meno uguali".
Io penso che con il tempo (e un naturale ricambio di parte delle persone) la situazione potrà migliorare, ma occorre anche che ci siano persone che vogliono aiutare questi cambiamenti con il proprio impegno.
Altrimenti nella peggiore delle ipotesi tutto resterebbe come prima: poche persone che decidono senza rendere conto a nessuno.


In verità quelli che prima erano (a buon diritto perchè il sito è loro) i padroni di tutto mi sembrano tra i più equilibrati.
Le persone più arroganti (e lo dico con buona pace di chi lurka il nostro forum traducendolo con google) sono proprio i nuovi assunti ai vertici dell'organizzazione, i famosi wellrespectedecceteraeccetera. Sembrano avere perso il buon senso per l'improvviso potere (sai che roba...) piovutogli addosso.
Se tu passi un posto strano che si chiama Baffalù
io non ci sarò ma tu vedrai...


Elenco dei comuni italiani con il loro inauguratore/List of italian cities with their "first-note user"

User avatar
trinacria
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 6800
Joined: Sat Nov 10, 2007 1:36 pm
Location: PALERMO REGNO DELLE DUE SICILIE
Contact:

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby trinacria » Thu Aug 20, 2009 12:49 pm

discorsi un po' aleatori,fatemi capire se rave becca l'assunzione dopo la sua candidatura ascoltera' la base del forum italiano o fara' di testa sua?noi tracciatori siamo nati e tracciatori moriremo.certo se si e' di fronte ad un'associazione tutto cambia,ma alla base comanda sempre chi e' proprietario del sito e credo che sia anche giusto noi faremmo lo stesso.
MANCA SOLO LA HIT CON LA GRECIA E POI......
EUROBILLTRACKER E' UN MITO TRINACRIA E' IL SUO PROFETA
Il francobollo è un modo intelligente di leggere la storia.

User avatar
TARAPIATAPIOCA
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 7008
Joined: Fri Jan 13, 2006 1:51 pm

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby TARAPIATAPIOCA » Thu Aug 20, 2009 8:06 pm

bla
Last edited by TARAPIATAPIOCA on Wed Oct 07, 2009 5:58 pm, edited 1 time in total.
eurobilltracker e' un bel gioco,ma chi lo gestisce fa pietà.
e' come tifare per una squadra sportiva con un presidente idiota,contesti,borbotti,ma continui a tifare sperando che il presidente sparisca presto.

User avatar
ravestorm
Forum Moderator
Forum Moderator
Posts: 11845
Joined: Tue Feb 21, 2006 9:43 am
Location: Ferrara, Italy

Re: Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby ravestorm » Fri Aug 21, 2009 12:26 am

felice di lasciare il posto a qualcun'altro :!:
«Io dormirò tranquillo perché so che il mio peggior nemico veglia su di me.»
    Biondo - Il buono, il brutto, il cattivo

PLEASE, DON'T FEED THE TROLLS!!!

Il 19.09.2013 ho scritto: Comicerò a cambiare atteggiamento da ora in poi, quindi che il forum non si lamenti se da ora in avanti verranno prese misure drastiche.


Return to “Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking (Italiano)”