Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking in lingua italiana

Moderator: ravestorm

User avatar
claudio vda
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8754
Joined: Wed Nov 07, 2007 2:35 pm
Location: Pisa (IT) + Bremen (DE)
Contact:

Statuto dell'associazione europea degli eurobilltrackers

Postby claudio vda » Mon May 19, 2008 6:32 pm

Il presente testo non ha alcun valore legale, ma costituisce esclusivamente la mia traduzione italiana dall’originale francese dello statuto dell’ Associazione Europea degli EuroBillTrackers. Il testo originale, disponibile su quest’altro topic, e’ stato depositato presso la Prefettura del Department de la Val d’Oise (France)

This text is not a legal text, but it is only my Italian translation of the original French text of the statutes of the European Society of EuroBilltrackers. The original text can be founded here and it have been deposited at the Prefecture of the Department of Val d'Oise (France)

Ho fatto del mio meglio, eventuali suggerimenti (soprattutto quando si parla di cose informatiche) sono bene accetti via PM

STATUTO DELL’ ASSOCIAZIONE EUROPEA DEGLI EUROBILLTRACKERS

Nome - Sede sociale

Articolo1

E’ costituita fra gli aderenti al presente statuto una associazione regolata dalla legge francese del 1 luglio 1901 ed il decreto del 16 agosto 1901, avente come nome « Associazione Europea degli EuroBillTrackers » e la sua abbreviazione è « A2E » ; l’uno o l’altra potranno essere utilizzati indistintamente.
La sede dell’ A2E è situata in 12 rue des Agapanthes, 95800 CERGY, France.

La sede può essere trasferita presso qualunque altro indirizzo in seguito ad una decisione del consiglio di amministrazione.

Obiettivi – Durata

Articolo 2

L’associazione ha i seguenti obiettivi :
-Essere in possesso di ogni proprietà intellettuale legata a EuroBillTracker, in particolare del sito web e dei suoi differenti indirizzi internet oltre al forum ed il nome del dominio, i programmi informatici, i data bases e testi relativi, eccetera.
-Creare ed amministrare le condizioni ottimali per seguire i biglietti Euro nel mondo
-Promuovere l’attività del seguire i biglietti Euro nel mondo (EuroBillTracking)
-Promuovere la comunicazione fra gli utilizzatori di EuroBillTracker
-Proteggere il data base di EuroBillTracker
-Finanziare, qualora necessario, la promozione e gli strumenti on-line di EuroBillTracker

Articolo 3

Al fine di perseguire i propri obiettivi, definiti all’articolo 2, l’Associazione potrà esercitare le proprie attività sul territorio nazionale di qualunque Paese.

Articolo 4

La durata dell’Associazione è illimitata.
Essa può essere sciolta dall’Assemblea Generale, in conformità con le condizioni previste dal presente Statuto.

Soci

Articolo 5

L’Associazione si compone di soci individuali, soci fondatori e soci onorari.

1) Ogni persona iscritta sul sito di EuroBillTracker che abbia registrato almeno un biglietto Euro sul sito e che abbia pagato la propria quota annuale è socia dell’associazione. Ogni socio è tenuto al pagamento di una quota annuale fissata dal Consiglio di Amministrazione.
2) In onore al loro coinvolgimento nel progetto di EuroBillTracker, Philippe Girolami, Anssi Johansson e Marco Schinde sono soci fondatori.
3) I soci onorari possono essere nominati su proposta del Consiglio di Amministrazione ed in seguito all’approvazione formale dell’Assemblea Generale. I soci onorari sono delle persone fisiche, delle imprese o delle associazioni che hanno dimostrato la propria dedizione alla comunità EuroBillTracker.

Articolo 6

L’ammissione di ogni nuovo socio è sottoposta al Consiglio di Amministrazione.



Articolo 7

La qualifica di socio viene perduta qualora:
A) un socio dia le dimissioni (un socio deve essere considerato dimissionato solo dopo che una lettera ufficiale con tale soggetto sia stata ricevuta dal Presidente)
B) un socio deceda
C) l’associazione venga sciolta
D) il socio non paghi la quota annuale prima dell’Asseblea Generale annuale
E) il socio venga escluso in seguito ad una votazione dell’Assemblea Generale giustificata da motivi o comportamenti gravi, non conformi allo Statuto o al Regolamento Interno.
F) La società onoraria o l’associazione onoraria in questione sia sciolta.

Articolo 8

Ogni persona che abbia perduto la propria qualifica di socio in seguito a dimissioni, esclusione o qualunque altra ragione, non potrà avanzare alcuna pretesa sul patrimonio dell’Associazione o su qualunque utile.

Assemblea Generale

Articolo 9

L’Assemblea Generale detiene i pieni poteri al fine di permettere all’Associazione di realizzare i propri obiettivi.

Articolo 10

L’Assemblea Generale si compone di tutti i soci individuali, soci fondatori e soci onorari. Ogni socio dispone di un voto al momento delle votazioni.
Ogni socio può delegare un altro socio. Ogni socio non può rappresentare più di dieci altri soci. Le deleghe devono essere rimesse al Presidente, prima dell’Assemblea Generale. Le deleghe possono essere su carta o su mezzo elettronico.

Articolo 11

A) Nel rispetto delle altre disposizioni del presente Statuto, l’Asssemblea Generale ha il diritto ed il potere di
1. modificare la Statuto ;
2. scogliere l’A2E, conformemente alle disposizioni legali in materia ;
3. fissare la quota annuale ;
4. nominare o revocare gli eventuali auditori;
5. approvare i bilanci ed i conti annuali e dare “quietus” al Consiglio di Amministrazione;
6. adottare o modificare il Regolamento Interno;
7. ratificare le decisioni del Consiglio di Amministrazione in merito all’ammissione o all’esclusione dei soci;
8. definire la posizione dell’Associazione circa questioni essenziali o ratificare quelle prese dal Consiglio di Amministrazione;
9. nominare o revocare i membri del Consiglio di Amministrazione.

B) Le decisioni in merito ai punti (1) e (2) menzionati qui sopra necessitano una maggioranza dei 2/3 dei
soci presenti o rappresentati in delega. Le altre decisioni sono adottate a maggioranza assoluta, ossia la metà più uno dei membri presenti o rappresentati in delega.

C) Per tutti gli argomenti trattati dall’Assemblea Generale :
-nessuna decisione può essere presa circa argomenti che non siano nell’ordine del giorno accluso alle convocazioni;
-il Presidente determina le modalità del voto. Tuttavia si procederà ad una votazione a scrutino segreto qualora almeno tre dei soci presenti lo domandassero ;
-in caso di parità di suffragi, il Presidente disporrà d’un voto determinante.

Articolo 12

1) L’Assemblea Generale si riunisce in sessione ordinaria almeno una volta l’anno, sotto la presienza el Presiente dell’A2E. Il Presiidente convoca l’Assemblea Generale con due mesi di preavviso. La convocazione deve inicare il luogo, la data, l’ora e l’ordine del giorno dell’ Assemblea Generale ; essa deve essere inviata per lettera, telecopia, o altro mezzo scritto (compresa la forma elettronica). All’occorrenza, i documenti di lavoro saranno allegati all’avviso.
2) Il quorum che permette lo svolgersi dell’Assemblea Generale richiede la presenza (o la rappresentanza per delega) dei residenti di almeno 5 paesi differenti. Qualora questo quorum non venisse raggiunto, il Presidente convocherà una seconda Assemblea Generale entro un mese, la regola del quorum non si applica a questa seconda Assemblea Generale. Le regole di voto fissate all’articolo 11 dovranno essere tuttavia rispettate.
3) Il Presidente dell’A2E deve convocare una sessione straordinaria dell’Assemblea Generale qualora un quinto dei soci individuali ne facessero richiesta. In questo caso, deve inviare le convocazioni con un preavviso di quattro settimane.
4) Gli atti e le decisioni dell’Assemble Generale saranno redatti in un verbale firmato dal Presidente e dal Segretario.
5) I verbali saranno conservati in un registro, a disposizione dei soci, presso la sede dell’A2E. Una copia dei verbali sarà parimenti pubblicata sul forum dell’associazione.
6) Le Assemblee Generali ordinarie o straordinarie, possono tenersi per mezzo elettronico, privilegiando per quanto risulta possibile delle riunioni “fisiche”


Consiglio di Amministrazione

Articolo 13

Nell’intervallo fra due sessioni dell’Assemblea Generale ed all’interno del quadro delle decisioni prese da tale organo, l’A2E è retta da un Consiglio di Amministrazione. Il Consiglio di Amministrazione deve riunirsi almeno due volte l’anno. Queste riunioni sono convocate dal Presidente o, in supplenza, da uno dei vice-presidenti con un mese di anticipo, per posta o per email. La convocazione deve precisare il luogo, l’ordine del giorno, la data e l’ora. Le riunioni del Consiglio di Amministrazione possono ugualmente essere organizzate per via elettronica. Le deliberazioni del Consiglio di Amministrazione non sono valide a meno che più della metà dei suoi membri sia presente o rappresentato per delega.
La durata di un mandato dei membri del Consiglio di Amministrazione è di due anni e rinnovabile. I membri del Consiglio di Amministrazione non sono remunerati. Ogni anno, almeno la metà dei mandati del Consiglio di Amministrazione deve essere rinnovata. Ogni paese della zona Euro ha il diritto di eleggere uno dei suoi residenti a titolo di rappresentante nel Consiglio di Amministrazione. In completamento a questa regola, i soci fondatori risultano automaticamente membri del Consiglio di Amministrazione. Il Consiglio di Amministrazione è dunque composto dai membri eletti e dai soci fondatori. Un paese di residenza di un socio fondatore può dunque avere un membro eletto in più nel Consiglio di Amministrazione.
Un “paese” viene definito tale attraverso il suo riconoscimento quale stato indipendente da parte dell’Organizzazione delle Nazioni Unite.
All’interno del Consiglio di Amministrazione è riservato un seggio per ogni paese dell’Euro-zona. Inoltre un seggio unico è riservato per rappresentare tutti i paesi non appartenenti all’Euro-zona.
In caso di vacanza di un seggio nel Consiglio di Amministrazione, un membro dell’Associazione può essere cooptato dagli altri membri del Consiglio di Amministrazione. Il mantenimento di questo posto è sottoposto al voto al momento dell’Assemblea Generale successiva.
Ad un membro del Consiglio di Amministrazione (eletto o socio fondatore) che non sia stato presente a tre riunioni consecutive del Consiglio di Amministrazione sarà intimato di partecipare alla riunione successiva attraverso una lettera del Presidente. Nel caso nessuna spiegazione venisse fornita ed egli non partecipasse neanche alla quarta riunione, il Consiglio di Amministrazione potrà escludere definitivamente il membro assente.

Giunta

Articolo14

Il Consiglio di Amministrazione elegge fra i propri membri una giunta composta di un Presidente, due vice-presidenti, un tesoriere ed un segretario; sono eletti per un periodo di due anni. Il Presidente può essere rieletto più di una volta, ma non per due mandati consecutivi.
Il Consiglio di Amministrazione deve determinare la struttura ed il livello delle quote da sottomettere per l’approvazione all’Assemblea Generale. Consiglio di Amministrazione è responsabile delle modalità pratiche, del funzionamento dell’Associazione e dell’eleggibilità dei membri del Consiglio di Amministrazione.
Il regolamento interno fissa l’ammontare di spesa al di sopra del quale le firme del Presidente e del Tesoriere sono necessarie. Ogni spesa inferiore a tale ammontare richiede unicamente la firma o del Presidente, o del Tesoriere.
Il Consiglio di Amministrazione dispone dei pieni poteri di gestione e di amministrazione per il buon funzionamento dell’Associazione, con l’eccezione dei poteri riservati all’Assemblea Generale.
Le decisioni del Consiglio di Amministrazione devono essere riportate in un verbale firmato da un membro del Consiglio di Amministrazione e dal Presidente. Il verbale verrà conservato dal Segretario; esso è a disposizione dei soci dell’Associazione previa domanda. Il Presidente sottomette all’Assemblea Generale un rapporto annuale dell’attività. Il Tesoriere presenta un quitus annuale all’Assemblea Generale.
L’Assemblea Generale e le riunioni del Consiglio di Amministrazione possono accogliere degli osservatori a discrezione del Presidente.
La Giunta si riunisce ogni volta che risulti necessario, su iniziativa del Presiente o, in supplenza, di un vice-presidente.
Un vice-presidente deve sostituire il Presidente in caso i indisponibilità di quest’ultimo. L’indisponibilità del Presidente deve essere confermata tramite voto all’unanimità dei membri del Consiglio di Amministrazione presenti.

Articolo 15

Ogni atto o firma che leghi l’A2E a terzi e che non faccia parte della gestione quotidiana dell’Associazione deve, salvo espressa autorizzazione, essere firmato dal Presidente o dai due vice-presidenti, che non dovranno giustificare il proprio potere presso terzi.

Articolo 16

Ogni azione legale, quale che ne sia la natura, è seguita e gestita dal Consiglio di Amministrazione, rappresentato dal Presidente o da un membro del Consiglio di Amministrazione nominato a tale fine.

Le commissioni programmatiche

Articolo 17

Il Consiglio di Amministrazione è abilitato a creare le Commissioni che ritiene necessarie al fine di permettere meglio la realizzazione degli obiettivi dell’A2E, in applicazione al presente articolo. Il Consiglio di Amministrazione determina la composizione e la durata delle Commissioni oltre che la loro missione, la nomina dai presidenti delle Commissioni ed eventualmente i membri delle stesse.

Squadra tecnica di sostegno e conservazione

Articolo 18

La squadra tecnica di sostegno e conservazione (squadra TSM) si occupa di tutte le questioni tecniche inerenti il funzionamento e la conservazione degli strumenti on-line di EuroBillTracker, in particolare
-la scelta e l’istallazione di nuovi materiali di sistema,
-gli aspetti tecnici di un contratto con un ospitante,
-mantenere aggiornati i livelli di sicurezza,
-l’aggiornamento dei softwares e dei sistemi operativi,
-l’installazione ed il mantenimento dei sotwares e del materiale necessario a la squadra di sviluppo,
-l’istallazione delle nuove versioni degli strumento on-line di EuroBillTracker,
-l’assistenza tecnica agli hardwares ed ai softwares e la riparazione di eventuali guasti.
I membri di questa squadra vengono nominati dal Consiglio di Amministrazione che determina il limite delle loro responsabilità. I membri di questa squadra forniscono il proprio tempo e la propria opera intellettuale gratuitamente. (Questo non include evidentemente le spese di ospitamento).
Ogni cambiamento agli strumenti on-line di EuroBillTracker effettuato dalla squadra TSM deve essere approvato dal Consiglio di Amministrazione prima di essere reso operativo.

La squadra di sviluppo degli strumenti on-line

Articolo 19

L’aggiunta, la soppressione e la modifica delle funzionalità degli strumenti on.line realizzati dall’Associazione, compresi i data bases e lo sviluppo del sito, devono essere effettuati da soci dell’Associazione nominati all’interno della squadra di sviluppo (squadra DEV). Ogni maggiore cambiamento (compreso l’aggiornamento delle funzionalità) effettuato dalla squadra DEV deve essere approvato dal Consiglio di Amministrazione prima di essere reso operativo.
I membri della squadra DEV vengono nominati al Consiglio di Amministrazione che determina il limite delle loro responsabilità. I membri di questa squadra forniscono il proprio tempo e la propria opera intellettuale gratuitamente. In più. La proprietà intellettuale sviluppata da questa attività appartiene all’Associazione: il diritto di utilizzo della proprietà intellettuale è automaticamente ceduto all’A2E.


Quote – Donazioni – Bilancio – Conti

Articolo 19

Ogni socio dell’A2E deve pagare la propria quota prima che si tenga l’Assemblea Generale annuale.

Articolo 20

L’Associazione può accettare donazioni, regali o sovvenzioni qualora questi si inquadrino negli obiettivi generali o di un obiettivo specifico dell’Associazione.
Se necessario, queste donazioni potranno essere vendute secondo una procedura proposta e realizzata dal Tesoriere in seguito all’approvazione formale del Consiglio di Amministrazione.

Articolo 21

L’esercizio contabile va dal 1 Luglio al 30 Giungno di ogni anno.

Articolo22

Ogni anno, il Consiglio di Amministrazione presenterà i conti dell’esercizio chiuso ed il bilancio per l’anno a venire all’Assemblea Generale per l’approvazione. Questi conti possono essere verificati da uno o più commissari revisori designati dall’Assemblea Generale.

Diritto di veto.

Articolo 24

I soci fondatori dispongono del diritto di veto limitatamente alle decisioni concernenti la vendita completa o parziale del data base Eurobilltracker. Col termine “data base” si intendono tutti i dati raccolti dall’Associazione attraverso i propri strumenti, on-line o altri; in particolare si tratta di tutte le informazioni raccolte circa le banconote euro oltre che i profili degli utenti.

Regolamento interno.

Articolo 25

L’Assemblea Generale può stilare un regolamento interno compatibile con le disposizioni del presente Statuto al fine di assicurare il buon funzionamento dell’A2E e della sua gestione.

Emendamenti allo statuto e scioglimento

Articolo 26

Al momento in cui venissero avanzate delle proposte di modifica del presente Statuto, esse devono essere allegate alle convocazioni dell’Assemblea Generale.
In questo caso specifico, le convocazioni devono essere inviate almeno un mese prima che si tenga la riunione.
In caso di scioglimento dell’A2E, l’Assemblea Generale si pronunzia con maggioranza semplice dei voti espressi circa
(i) la nomina, i poteri e la remunerazione dei liquidatori
(ii) i metodi e le procedure i liquiazione dell’associazione
(iii) la destinazione del saldo dei conti bancari dell’Associazione secondo le modalità del presente articolo. In caso di scioglimento, il saldo dei conti deve essere donato ad un’associazione umanitaria senza fini di lucro. L’Assemblea Generale può anche deciere di destinare parzialmente o integralmente questo saldo ai membri per un massimale corrispondente al proprio contributo.
(iv) l’integrità del data base Eurobilltracker deve essere preservata (i soci fondatori dispongono del diritto di veto in merito).
Prima dello scioglimento definitivo:
(I) Ogni utente di Eurobilltracker deve avere la possibilità di scaricare tutte le informazioni che ha fornito al sito (comprese le informazioni circa le banconote Euro che ha fornito)
(II) Il nome del dominio utilizzato per la pubblicità del sito deve essere rinnovato per il periodo più lung possibile , onde evitarne il furto.
Infine, in seguito alla dissoluzione, è ribadito che che tutti gli attivi della proprietà intellettuale (nome del dominio, tutti i data bases, i programmi di computer, ecc) sono esplicitamente perduti e non trasferibili ad altra persona morale o fisica. Trattandosi di attivi appartenetni all’Associazione, non possono essere sfruttati dalle persone fisiche in seguito allo scioglimento.

Disposizioni finali

Articolo 27

Tutti i casi non contemplati dal presente statuto saranno trattati in conformità con le disposizioni delle leggi francesi.


Il Presidente
Théo Jonckheere
Un membro del Consiglio di Amministrazione
Bruno Berken

presidente
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 12654
Joined: Sat Sep 17, 2005 11:51 am

Postby presidente » Mon May 19, 2008 7:46 pm

io l'avevo già letta sull'apposito forum ed avevo mandato un PM indignato a Phaseolus..perchè il presidente sono io!!!! :lol: :lol:

User avatar
Pincopallino
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 1010
Joined: Sat Mar 01, 2008 9:15 am
Contact:

Postby Pincopallino » Mon May 19, 2008 10:29 pm

Bravo Claudio, ottimo lavoro.

Grazie.

Regalo per te.
http://news.wintricks.it/software/varie ... lorer-1.5/

presidente
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 12654
Joined: Sat Sep 17, 2005 11:51 am

Postby presidente » Mon May 19, 2008 10:39 pm

Pincopallino wrote:Bravo Claudio, ottimo lavoro.

Grazie.

Regalo per te.
http://news.wintricks.it/software/varie ... lorer-1.5/

...è vero...sorry...non ti ho detto che hai fatto un ottimo lavoro!!! :oops: :oops: :oops:

User avatar
sen-chuan
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4387
Joined: Wed Apr 21, 2004 1:33 pm
Location: Jesolo (Venezia)
Contact:

Postby sen-chuan » Tue Jun 03, 2008 6:23 pm

Aggiornamenti:
viewtopic.php?p=563442#563442

A claudio vda il compito di tradurre... grazie!!

User avatar
claudio vda
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8754
Joined: Wed Nov 07, 2007 2:35 pm
Location: Pisa (IT) + Bremen (DE)
Contact:

Postby claudio vda » Tue Jun 03, 2008 6:38 pm

Traduzione del comunicato di Phaseolus del 3 Giugno 2008

-----------------------------
Ho ricevuto la ricevuta dalla prefettura, che riconosce la creazione ufficiale della nostra Associazione.

Il prossimo passo e’ la pubblicazione di un annuncio sulla Gazzetta Ufficiale francese.

Nei prossimi giorni, cerchero’ una banca onde aprirvi un conto ed essere cosi’ in grado di aprire la registrazione dei soci.

E’ sempre nostra intenzione di tenere la prima Assemblea Generale a Lubiana, cosa che ci permettera’ di organizzare le elezioni del Consiglio di Amministrazione

In seguito vi forniremo ulteriori informazioni circa i prossimi passi.

Tenete conto, per vostra informazione, che lo scorso Martedi’ abbiamo tenuto un Cosiglio di Amministrazione per via elettronica; presto saranno disponibili i verbali della riunione.

-----------------------------

User avatar
lozingaro
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2501
Joined: Fri Mar 25, 2005 11:56 pm
Location: Castelforte - Italy - UE
Contact:

Postby lozingaro » Wed Jun 04, 2008 9:10 am

claudio vda wrote:Traduzione del comunicato di Phaseolus del 3 Giugno 2008

-----------------------------
Ho ricevuto la ricevuta dalla prefettura, che riconosce la creazione ufficiale della nostra Associazione.

Il prossimo passo e’ la pubblicazione di un annuncio sulla Gazzetta Ufficiale francese.

Nei prossimi giorni, cerchero’ una banca onde aprirvi un conto ed essere cosi’ in grado di aprire la registrazione dei soci.

E’ sempre nostra intenzione di tenere la prima Assemblea Generale a Lubiana, cosa che ci permettera’ di organizzare le elezioni del Consiglio di Amministrazione

In seguito vi forniremo ulteriori informazioni circa i prossimi passi.

Tenete conto, per vostra informazione, che lo scorso Martedi’ abbiamo tenuto un Cosiglio di Amministrazione per via elettronica; presto saranno disponibili i verbali della riunione.

-----------------------------


in parole povere o in poche parole che vogliono??? i denari??? :?
ed io dovrei iscrivermi in quella loro associazione a delinquere??
e che conterei ?? un voto ??? ....signoriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!
chiediamo un secondo moderatore, chiediamo di togliere le frendly hits,
chiediamo di radiare i bari, chiediamo chiediamo, chiediamo ma nulla mai
ci viene dato! signori, ragioniamo! :(
Piena solidarietà al fraterno "amico-nemico" Pincopallino, abile maestro del buon fakeraggio e delle hits pluripremiate!
Era meglio quando stavamo peggio! domandate a Tarapiatapioco!

User avatar
ravestorm
Forum Moderator
Forum Moderator
Posts: 11845
Joined: Tue Feb 21, 2006 9:43 am
Location: Ferrara, Italy

Postby ravestorm » Wed Jun 04, 2008 10:00 am

Se ben ricordo l'adesione all'associazione è facoltativa.
«Io dormirò tranquillo perché so che il mio peggior nemico veglia su di me.»
    Biondo - Il buono, il brutto, il cattivo

PLEASE, DON'T FEED THE TROLLS!!!

Il 19.09.2013 ho scritto: Comicerò a cambiare atteggiamento da ora in poi, quindi che il forum non si lamenti se da ora in avanti verranno prese misure drastiche.

User avatar
TARAPIATAPIOCA
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 7008
Joined: Fri Jan 13, 2006 1:51 pm

Postby TARAPIATAPIOCA » Wed Jun 04, 2008 10:34 am

ravestorm wrote:Se ben ricordo l'adesione all'associazione è facoltativa.
PERFETTO! quando ci saranno in italia gli stessi utenti che in Germania,paghero' con il sorriso!

p.s. ho visto nello statuto chiari riferimenti alla promozione della conoscenza e diffusione di eurobilltracker...spero non divenga lettera morta come e' al momento.
eurobilltracker e' un bel gioco,ma chi lo gestisce fa pietà.
e' come tifare per una squadra sportiva con un presidente idiota,contesti,borbotti,ma continui a tifare sperando che il presidente sparisca presto.

User avatar
claudio vda
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8754
Joined: Wed Nov 07, 2007 2:35 pm
Location: Pisa (IT) + Bremen (DE)
Contact:

Postby claudio vda » Wed Jun 04, 2008 12:57 pm

Io invece avevo intenzione di iscrivermi, dopotutto utilizzo i mezzi informatici di EBT, dunque mi sembra giusto dare il mio contributo, inoltre ai tempi della guerra natalizia tutti invocavano soluzioni in grado di garantire sia una maggiore collegialita' delle decisioni, sia di prevenire scissioni future.
Mi iscrivero', anche se non credo di poter andare all'assemblea di Ljubljana.

presidente
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 12654
Joined: Sat Sep 17, 2005 11:51 am

Postby presidente » Wed Jun 04, 2008 1:18 pm

Io aderisco solo se si può pagare in contanti... :lol: :lol: non potrei mai fare un bonifico all'associazione EBT...sarebbe come regalare una bomba ad Amnesty International od un animale impagliato a Greenpeace!!!

User avatar
claudio vda
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8754
Joined: Wed Nov 07, 2007 2:35 pm
Location: Pisa (IT) + Bremen (DE)
Contact:

Postby claudio vda » Wed Jun 04, 2008 1:24 pm

presidente wrote:Io aderisco solo se si può pagare in contanti... :lol: :lol: non potrei mai fare un bonifico all'associazione EBT...sarebbe come regalare una bomba ad Amnesty International od un animale impagliato a Greenpeace!!!


Probabilmente, ma non e' ancora sicuro, i quattrini saranno accumulati su un conto delle poste francesi.

User avatar
Pincopallino
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 1010
Joined: Sat Mar 01, 2008 9:15 am
Contact:

Postby Pincopallino » Wed Jun 04, 2008 2:27 pm

presidente wrote:Io aderisco solo se si può pagare in contanti... :lol: :lol: non potrei mai fare un bonifico all'associazione EBT...sarebbe come regalare una bomba ad Amnesty International od un animale impagliato a Greenpeace!!!


Questo problema di pagare quote associative a me non interessa....io non ne faccio parte... :roll: :roll:
Questo alla luce di quanto voi asserite spesso e volentieri.. :twisted: :twisted:
Io secondo voi faccio parte di quest'altra....associazione :lol: :lol:

Image

Ve possino...quasi, quasi vi denuncio per "lesa maestà" :lol: :lol:

presidente
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 12654
Joined: Sat Sep 17, 2005 11:51 am

Postby presidente » Wed Jun 04, 2008 2:55 pm

Pincopallino wrote:
presidente wrote:Io aderisco solo se si può pagare in contanti... :lol: :lol: non potrei mai fare un bonifico all'associazione EBT...sarebbe come regalare una bomba ad Amnesty International od un animale impagliato a Greenpeace!!!


Questo problema di pagare quote associative a me non interessa....io non ne faccio parte... :roll: :roll:
Questo alla luce di quanto voi asserite spesso e volentieri.. :twisted: :twisted:
Io secondo voi faccio parte di quest'altra....associazione :lol: :lol:

Image

Ve possino...quasi, quasi vi denuncio per "lesa maestà" :lol: :lol:


Innanzi tutto dovresti iniziare ad inserire le vere località delle banconote...la hit di oggi Roma non l'ha mai vista!!!!

User avatar
WinstonSmith
Euro-Expert in Training
Euro-Expert in Training
Posts: 425
Joined: Fri Jan 12, 2007 10:24 pm
Location: Bergamo & Bolonjo, IT
Contact:

Postby WinstonSmith » Wed Jun 04, 2008 7:12 pm

Credo (spero) che la quota di iscrizione sarà "simbolica", non prevedo enormi salassi a riguardo. ;)
Anch'io temo che non sarò a Lubiana (per quanto dovrei essere in Croazia proprio in quei giorni, ma con un'amica allergica a EBT... :()
Tuttavia mi pare scontato che ci sarà la possibilità di delegare un partecipante ad esprimere il proprio voto. E dato che il buon GnuGnu si è segnato fra i partecipanti, credo che i nostri eventuali voti italici non andranno perduti. :wink:


Return to “Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking (Italiano)”