Bimbominkiate sull'euro

Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking in lingua italiana

Moderator: ravestorm

User avatar
Dominic38
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 1928
Joined: Sat Oct 23, 2010 5:13 pm
Location: Campobasso
Contact:

Re: Curiosa "bimbominkiata" sull'euro

Postby Dominic38 » Mon Mar 04, 2013 9:39 pm

http://www.youtube.com/watch?v=_Dvo-8b0IDQ

Lo dovete guardare tutto. Per forza.
Se non lo guardate sarete condannati a non hittare per l'eternità. Oh scusate ho sbagliato. Siete condannati ma finché non vediamo che non hittate più allora non siete ancora condannati. (se guardate il video capirete sta frase)

P.S. Ma vi siete iscritti? Vale la pena iscriversi solo per tirarsi su di morale con le stronzate che spara in ogni video. :D
Dserrano Statistics updated every day

NIGMM Statistics at 19/04/2014

NIG Statistics at 11/12/2013

Forza Lupi

User avatar
MorgenSchatten
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2979
Joined: Sun Mar 08, 2009 12:44 pm
Location: Cagliari

Re: Curiosa "bimbominkiata" sull'euro

Postby MorgenSchatten » Tue Mar 05, 2013 1:30 am

"uno è condannato solo quando va in galera" 8O comunità di recupero. SUBBBITO. http://www.youtube.com/watch?v=yli543DVpT8 ripeti: "prescrizione non vuol dire assoluzione"

http://www.youtube.com/watch?v=Mgl6nqcr21A
giusto per farsi un'opinione:
1) cauta http://www.ilsole24ore.com/art/finanza- ... d=AbdBNSKH
2) catastrofica http://denaro.it/blog/2012/11/16/differ ... -tre-anni/

Un titolo decennale italiano rende mediamente il 4,25%; un titolo decennale giapponese lo 0,70-0,80%. Diciamoglielo questo al signor Jason!
E in ogni caso, la quasi totalità del debito giaponese è collocata in Giappone, il che significa che la quasi totalità degli interessi pagati dal Tesoro rimangono in patria (quanto degli interessi pagati dall'Italia rimangono in Italia e alimentano consumi e investimenti interni?).
my stats here (NIG 1.84)! last update: 16th October 2011.

and you still won't hearing me

lie to me: give me anything-anything to keep me breathing

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5211
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Curiosa "bimbominkiata" sull'euro

Postby ART » Tue Mar 05, 2013 9:03 pm

Ho io la soluzione!
Prendiamo dei pezzi di carta rettangolari, ci scriviamo sopra una cifra e decidiamo che quello è denaro corrente valido: con quello annulleremo il debito. Geniale. Chi non ci crede è uno stronzo.
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
Mystere
Euro-Expert
Euro-Expert
Posts: 611
Joined: Fri Jan 13, 2006 3:52 pm
Location: Altare (Savona)
Contact:

Re: Curiosa "bimbominkiata" sull'euro

Postby Mystere » Wed Mar 13, 2013 12:54 pm

In questi tempi difficili tutti "sparano" la propria minkiata ..... Io non ho la cultura per capire se sono stupidi o ci fanno . Ogni versione , se declamata con tono professorale , sembra quella veritiera . Escludendo i folli mi sapreste indicare un libro/sito dove si parla di moneta ed economia che mi possa chiarire le idee ? Credo sia dura trovare qualche risposta non falsata da interessi personali o di "partito" .... ma sapete fornirmi qualche info ?

Grazie e buon tracciamento (fino a quando dura )
Now Baxeico is my nickname for EBT .

User avatar
MorgenSchatten
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2979
Joined: Sun Mar 08, 2009 12:44 pm
Location: Cagliari

Re: Curiosa "bimbominkiata" sull'euro

Postby MorgenSchatten » Wed Mar 13, 2013 10:57 pm

Personalmente ho trovato molti spunti di riflessione in questo libro.
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__il_ ... emonio.php
Non è recentissimo, è stato scritto circa 15 anni fa, ma da delle analisi secondo me molto attuali.
Comunque, ci sono delle piccole basi sulla storia delle finanza e della politica monetaria.

Per il resto, penso purtroppo farsi un'opinione oggettiva sia molto difficile, sia per i punti di vista degli autori/giornalisti nell'esporre gli argomenti, sia per le intime convinzioni che ognuno di noi ha nell'interpretare quel che legge.

(cacchio! questo inverno sono stato in un ufficio e in sala d'attesa ho cominciato a leggere un libro di Altroconsumo o Federconsumatori sui metodi di pagamento. alcuni giorni dopo sono tornato a chiedere se lo potevo prendere ma lo aveva già fatto qualcun altro!! avevo cercato sul sito delle pubblicazioni ma non l'ho trovato!)
my stats here (NIG 1.84)! last update: 16th October 2011.

and you still won't hearing me

lie to me: give me anything-anything to keep me breathing

User avatar
Mystere
Euro-Expert
Euro-Expert
Posts: 611
Joined: Fri Jan 13, 2006 3:52 pm
Location: Altare (Savona)
Contact:

Re: Curiosa "bimbominkiata" sull'euro

Postby Mystere » Sat Mar 16, 2013 12:13 pm

MorgenSchatten wrote:Personalmente ho trovato molti spunti di riflessione in questo libro.
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__il_ ... emonio.php
Non è recentissimo, è stato scritto circa 15 anni fa, ma da delle analisi secondo me molto attuali.
Comunque, ci sono delle piccole basi sulla storia delle finanza e della politica monetaria.

Per il resto, penso purtroppo farsi un'opinione oggettiva sia molto difficile, sia per i punti di vista degli autori/giornalisti nell'esporre gli argomenti, sia per le intime convinzioni che ognuno di noi ha nell'interpretare quel che legge.

(cacchio! questo inverno sono stato in un ufficio e in sala d'attesa ho cominciato a leggere un libro di Altroconsumo o Federconsumatori sui metodi di pagamento. alcuni giorni dopo sono tornato a chiedere se lo potevo prendere ma lo aveva già fatto qualcun altro!! avevo cercato sul sito delle pubblicazioni ma non l'ho trovato!)



Grazie , provo a cercarlo in libreria o lo ordino on line . Conosco l'autore ... viene intervistato spesso su la cosa (sito beppe grillo )
Now Baxeico is my nickname for EBT .

User avatar
MorgenSchatten
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2979
Joined: Sun Mar 08, 2009 12:44 pm
Location: Cagliari

Re: Curiosa "bimbominkiata" sull'euro

Postby MorgenSchatten » Mon Mar 25, 2013 11:18 pm

Anche Ugo Cappellacci ha proposto una moneta complementare, il sardex, volto a creare posti di lavoro presso le pubbliche amministrazioni per giovani disoccupati under 35, che pagati in sardex li possono spendere in beni e servizi di aziende aderenti al circuito :| mah !!
http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/309180
my stats here (NIG 1.84)! last update: 16th October 2011.

and you still won't hearing me

lie to me: give me anything-anything to keep me breathing

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5211
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Bimbominkiate sull'euro

Postby ART » Mon Dec 15, 2014 12:09 pm

Come forse saprete esistono delle monete Euro in argento concepite per la circolazione, ma valide solo all'interno dello stato emittente (che per fortuna non circolano effettivamente, perchè oltre ad essere poco conosciute dalla gente sono emesse in numero basso e subito tesaurizzate dai collezionisti), e nel caso della Slovenia anche una schifezza bimetallica del valore nominale di 3 €, pure questa concepita per la circolazione interna (e fortunatamente neanche questa circola).

Su un sito di numismatica che frequento qualcuno ha proposto emissioni in argento anche da parte dell'Italia, ma un VERO GENIO si è spinto oltre: copio-incollo il suo post.


Ciao, condivido il tuo progetto di coniare monete in argento e oro e vorrei dare un mio piccolo contributo partendo da questo assunto: a me le eurobanconote non piacciono e penso che non piacciano a una grande fetta della popolazione italiana per la loro effettiva bruttezza e per la mancanza di chiari segni distintivi della nostra nazione; sulle lire apparivano volti di personaggi o raffigurazioni di personaggi o ambienti riguardanti la ns. nazione, sulle euro banconote no.
La mia idea prendendo spunto dal tuo progetto sarebbe di eliminare i tagli in banconote ad eccezione di quello da 50€ e procedere come segue: coniare tagli da 5 e 10€ in rame prendendo spunto dai moduli del 10 cent ape per il 5€ e il 10 cent 50° unità d'Italia per il 10€( magari per entrambi i tagli 1-2 mm di diametro in meno); per il 25€ userei una moneta tipo lo scudo da 5 Lire di Umberto I con stesso titolo (0,900); per il 50€ lascerei la banconota, per i tagli da 100 in su monete d’oro calibrando peso e titolo in base al taglio.
Per quanto riguarda la quantità si potrebbe tagliare la produzione di monete in argento e oro solo per collezionisti che per me non ha senso visto che le monete son fatte per circolare e ovviamente quella delle banconote ad eccezione del taglio da 50€.
Il progetto dovrebbe essere applicato gradualmente in modo che il popolo possa abituarsi al nuovo materiale circolante.
Per quanto riguarda i soggetti da coniare su diritto e rovescio indirei un concorso pubblico e sceglierei tra le bozze il progetto migliore.
Questa è la mia idea che proporrei, visto che per quel che so, le banconote non sono personalizzabili dai singoli paesi, come invece avviene per le monete.
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
MorgenSchatten
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2979
Joined: Sun Mar 08, 2009 12:44 pm
Location: Cagliari

Re: Bimbominkiate sull'euro

Postby MorgenSchatten » Mon Dec 15, 2014 4:00 pm

Dai, è un burlone, spero per prendere in giro quello che ha scritto prima di lui (inizia con "condivido il tuo progetto di coniare monete in argento e oro e vorrei dare un mio piccolo contributo partendo da questo assunto")... perché che ne vuole, a prescindere da tutto quel che si può e non si può fare realmente con l'euro, a concepire un sistema monetario che fino ai pezzi da :note-50: non ha banconote. La moneta da 25 euro poi! Proporrei anche di bucarla in mezzo come le 25 pesetas, così i turisti ci fanno una collanina o un portachiavi come souvenir e se le portano via dalla circolazione!
my stats here (NIG 1.84)! last update: 16th October 2011.

and you still won't hearing me

lie to me: give me anything-anything to keep me breathing

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5211
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Bimbominkiate sull'euro

Postby ART » Mon Dec 15, 2014 9:09 pm

No, per quanto sia difficile da credere era serio.
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
claudio vda
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8754
Joined: Wed Nov 07, 2007 2:35 pm
Location: Pisa (IT) + Bremen (DE)
Contact:

Re: Bimbominkiate sull'euro

Postby claudio vda » Mon Dec 15, 2014 10:20 pm

Io posseggo una moneta da 3 E slovena; una volta ero all'aeroporto di Charleroi e mi ero dimenticato di averla indosso (dentro un portafoglio da petto) così, essendo un bel tocco di pezzo metallico, ha suonato al metal detector.
Converazione tradotta dal francese col poliziotto

-Scusi, parla francese?
-Si, ma non si preoccupi, so cosa ha suonato, un momento che la prendo
-Lei ha del metallo addosso?
-Si, mi dia un momento, era una cosa che avevo dimenticato, solo un attimo che...
-Si è tolto la cintura? C'è del metallo nelle scarpe? Nulla nelle tasche?
-Guardi, è una moneta da 3 E che ho qui sul petto, mi dia un momento soltanto
-Una moneta da 3 E? Mi vuole prendere in giro?

:lol:
My statistics are HERE, last update 17th September 2017 .
Join the European Association of Eurobilltrackers (A2E) !!!

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5211
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Bimbominkiate sull'euro

Postby ART » Mon Dec 15, 2014 11:16 pm

Aneddoto interessante, e poi come hai fatto a convincerlo che non lo stavi pigliando per il culo? :lol:
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
claudio vda
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 8754
Joined: Wed Nov 07, 2007 2:35 pm
Location: Pisa (IT) + Bremen (DE)
Contact:

Re: Bimbominkiate sull'euro

Postby claudio vda » Mon Dec 15, 2014 11:17 pm

ART wrote:Aneddoto interessante, e poi come hai fatto a convincerlo che non lo stavi pigliando per il culo? :lol:


Gli ho mostrato la moneta.
My statistics are HERE, last update 17th September 2017 .
Join the European Association of Eurobilltrackers (A2E) !!!

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5211
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Bimbominkiate sull'euro

Postby ART » Mon Dec 15, 2014 11:24 pm

Alchè magari avrà sospettato che sei un falsario o qualcosa di simile :lol:
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

User avatar
MorgenSchatten
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 2979
Joined: Sun Mar 08, 2009 12:44 pm
Location: Cagliari

Re: Curiosa "bimbominkiata" sull'euro

Postby MorgenSchatten » Mon Sep 07, 2015 7:51 pm

MorgenSchatten wrote:Anche Ugo Cappellacci ha proposto una moneta complementare, il sardex, volto a creare posti di lavoro presso le pubbliche amministrazioni per giovani disoccupati under 35, che pagati in sardex li possono spendere in beni e servizi di aziende aderenti al circuito :| mah !!
http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/309180


E dopo due anni e mezzo da quando scrissi questo intervento...
Da luglio ho cambiato lavoro, in un'azienda (consorzio d'aziende) che per volume d'affari, organizzazione e tanto altro ancora surclassa ed umilia la precedente.
E tra le tante cose alle quali mi sto adattando c'è la gestione dei pagamenti in moneta complementare. Per ora mi viene consegnato un estratto conto dei pagamenti scaduti e li effettuo tramite la procedura online del sito sardex.net .
Cosa ho capito. C'è un circuito d'aderenti al "progetto", che vende e compra beni e servizi accettando questo metodo di pagamento. Il conto che utilizzo io ha uno scoperto... quindi, in pratica (non so se è per tutti così, o solo per chi garantisce un certo volume d'affari) con questo conto potrei cominciare ad acquistare senza aver mai ricevuto dei pagamenti, cioè senza avere qualcosa sul conto da spendere, posso andare in negativo. Il che "aggirerebbe" il primo ostacolo: chi comincia a mettere *soldi* nel circuito?
L'impressione che da. Non so, senza starvi a spiegare l'operatività dell'azienda, mi pare se ne faccia un uso molto "succedaneo", tanto per far contento il cliente che paga... ma in effetti, cosa stiamo andando ad incassare? Cosa stiamo pagando? Qual è il "tallone aureo" che garantisce la pagabilità della moneta? Mi sembra un grosso circuito di fiducia, sostenuto dal valore alternativo attribuito al baratto: effettuo prestazioni per 100 e li baratto per il valore di una prestazione non prestata a me ma alla quale qualcun altro ha attribuito valore. E' utile? Mi faccio domande e provo ad immaginare scenari... sembra muovere qualcosa che altrimenti resterebbe ferma se dovesse funzionare solo con l'Euro, e lo scoperto è un modo per entrare e cominciare.
Piccoli accorgimenti! C'è chi vuole pagamenti 50% a vista in Sardex e 50% da concordare in Euro, penso per pagare almeno l'IVA etc.
C'è anche un codice ISO 4217: SDX.
my stats here (NIG 1.84)! last update: 16th October 2011.

and you still won't hearing me

lie to me: give me anything-anything to keep me breathing


Return to “Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking (Italiano)”