Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking in lingua italiana

Moderator: ravestorm

Jenti
Euro-Newbie
Euro-Newbie
Posts: 20
Joined: Mon Feb 13, 2012 12:40 am
Location: Cotignola (RA)

Santa Maria Nuova

Postby Jenti » Mon Oct 10, 2016 10:09 pm


-flop-
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5551
Joined: Fri Jun 16, 2006 2:39 pm
Location: Piemonte

Re: Santa Maria Nuova

Postby -flop- » Mon Oct 10, 2016 10:49 pm

Jenti wrote:Ciao, segnalo che questi due profili andrebbero unificati:
https://it.eurobilltracker.com/profile/?city=224132
https://it.eurobilltracker.com/profile/?city=126570



Hai ragione. Errore mio. :wink:
Se tu passi un posto strano che si chiama Baffalù
io non ci sarò ma tu vedrai...


Elenco dei comuni italiani con il loro inauguratore/List of italian cities with their "first-note user"

User avatar
mico
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4983
Joined: Wed Jan 14, 2009 10:40 pm
Location: Fano (Pesaro e Urbino)

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby mico » Mon Oct 24, 2016 10:18 pm

ART wrote:Non mi stupisco, fare referendum simili è come "chiedere al cappone di anticipare Natale": figuriamoci se nei comuni di 500 - 1000 abitanti scelgono di sacrificare posti pubblici sotto casa, poltrone e stipendi in nome dell'efficienza amministrativa del sistema.


http://www.ansa.it/marche/notizie/2016/ ... b2572.html

in questo caso i cittadini di entrambi i comuni hanno votato contro la fusione. Fusione proposta addirittura da Morro d'Alba, dove i contrari all'unione dei due comuni ha superaro il 70%.
La mia opinione in merito è diversa da quella di ART. Nei piccoli comuni i posti di lavoro dipendente 'offerti' dal Municipio non sono tantissimi ed anche le indennità di carica di Sindaco, Giunta e Consiglieri sono veramente poca cosa... per gli ultimi, in particolare, non si va oltre ad una integrazione del reddito
A me pare che nel caso di Senigallia e Morro d'Alba, così come già accaduto in primavera per Pesaro e Mombaroccio, Urbino e Tavoleto, la classe politica interessata alla fusione non è stata capace di comunicare niente di positivo ai propri cittadini. In tutti i casi i promotori dei referendum sventolavano gli ormai noti nuovi finanziamenti pubblici che lo Stato avrebbe elargito al neonato comune... ma solo per il primo anno. E gli anni successivi? Non ho letto un progetto serio sui vantaggi della fusione nel tempo: un asilo in più, qualche km di strade senza buche. E poi? Queste mancate fusioni alla fine a me sono sembrate solo occasioni mancate per risanare i bilanci dei comuni e niente altro... anzi, agli abitanti di Tavoleto venne chiesto di votare SI alla fusione perché, in caso contrario, la popolazione di Urbino sarebbe prossimamente scesa sotto i 15.000 abitanti con conseguente perdita del ballottaggio alle prossime elezioni comunali

Fino ad oggi, le uniche fusioni tra comuni che hanno avuto successo nelle province di AN e PU sono state quelle in cui tutti i comuni coinvolti hanno rinunciato alla loro identità per dare vita ad una nuova municipalità. Entro l'anno in provincia di PU si voterà per dare vita a due nuovi comuni che nasceranno dalla fusione di tre e quattro comuni. Sarà un'occasione per vedere se la mia teoria politica sta in piedi :wink:
:flag-it: le mie EBTST :flag-uk: my EBTST :flag-fr: mes EBTST
--------------------------------------------
:flag-it: le mie statistiche elaborate con il NIG 1.84

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5220
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby ART » Mon Oct 24, 2016 11:49 pm

In ogni caso il "pesce grosso" non l'ha ancora toccato nessuno: le regioni. Ancora siamo qui con capolavori amministrativi come il Molise, regione composta da due provincie che insieme non fanno neanche un terzo degli abitanti di Roma o Milano.
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

johnny13
Euro-Expert in Training
Euro-Expert in Training
Posts: 323
Joined: Mon Jul 29, 2013 3:18 pm

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby johnny13 » Tue Oct 25, 2016 1:42 am

ART wrote:In ogni caso il "pesce grosso" non l'ha ancora toccato nessuno: le regioni. Ancora siamo qui con capolavori amministrativi come il Molise, regione composta da due provincie che insieme non fanno neanche un terzo degli abitanti di Roma o Milano.


Da Molisano posso darti ragione in parte, Il Molise e` una piccola regione come popolazione ma ti posso assicurare che abbiamo poco da spartire con le regioni circostanti come Puglia, Campania e Lazio. Inoltre se non sbaglio l'istituzione della Regione Molise fu fatta con una modifica costituzionale nel 1963 con la separazione dall'Abruzzo.

Goemon Ishikawa XIII
Euro-Newbie
Euro-Newbie
Posts: 41
Joined: Fri Apr 08, 2016 11:28 am

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby Goemon Ishikawa XIII » Tue Oct 25, 2016 6:52 am

Salve, volevo segnalare, che la frazione del comune di Montecorice (SA), Agnone, in realtà si chiama Agnone Cilento.

https://it.eurobilltracker.com/profile/?city=138111

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Agnone_Cilento

P.S. Non trovando più la discussione, avevo già scritto in privato all' amministratore del forum per dire la stessa cosa, mi scuso per la ripetizione.
È bene affrontare le difficoltà in gioventù perché chi non ha mai sofferto non ha temprato pienamente il suo carattere. Il samurai che si scoraggia o cede di fronte alla prova non è di alcuna utilità. (Yamamoto Tsunetomo)

Il trono, non è altro che un sedile di legno ricoperto di velluto. (Napoleone Bonaparte)

-flop-
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5551
Joined: Fri Jun 16, 2006 2:39 pm
Location: Piemonte

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby -flop- » Tue Oct 25, 2016 9:36 pm

Goemon Ishikawa XIII wrote:Salve, volevo segnalare, che la frazione del comune di Montecorice (SA), Agnone, in realtà si chiama Agnone Cilento.

https://it.eurobilltracker.com/profile/?city=138111

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Agnone_Cilento

P.S. Non trovando più la discussione, avevo già scritto in privato all' amministratore del forum per dire la stessa cosa, mi scuso per la ripetizione.


Wikipedia e nonsolocap dicono effettivamente così.
Lo statuto comunale però non mette la parola Cilento nel nome ufficiale della frazione.

Cattura.JPG
Cattura.JPG (50.33 KiB) Viewed 775 times
Se tu passi un posto strano che si chiama Baffalù
io non ci sarò ma tu vedrai...


Elenco dei comuni italiani con il loro inauguratore/List of italian cities with their "first-note user"

Goemon Ishikawa XIII
Euro-Newbie
Euro-Newbie
Posts: 41
Joined: Fri Apr 08, 2016 11:28 am

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby Goemon Ishikawa XIII » Tue Oct 25, 2016 10:55 pm

Vorrà dire che l'anno prossimo, quando andrò in vacanza parlerò con il sig. sindaco e farò risolvere la cosa. :roll:
È bene affrontare le difficoltà in gioventù perché chi non ha mai sofferto non ha temprato pienamente il suo carattere. Il samurai che si scoraggia o cede di fronte alla prova non è di alcuna utilità. (Yamamoto Tsunetomo)

Il trono, non è altro che un sedile di legno ricoperto di velluto. (Napoleone Bonaparte)

User avatar
mico
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4983
Joined: Wed Jan 14, 2009 10:40 pm
Location: Fano (Pesaro e Urbino)

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby mico » Tue Oct 25, 2016 11:15 pm

Goemon Ishikawa XIII wrote:Vorrà dire che l'anno prossimo, quando andrò in vacanza parlerò con il sig. sindaco e farò risolvere la cosa. :roll:

prima di scomodare il Sindaco, chiedi al Ragioniere se il Comune ha i soldi per cambiare i cartelli stradali :wink:
:flag-it: le mie EBTST :flag-uk: my EBTST :flag-fr: mes EBTST
--------------------------------------------
:flag-it: le mie statistiche elaborate con il NIG 1.84

User avatar
ART
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5220
Joined: Sat Oct 16, 2004 8:26 pm

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby ART » Thu Oct 27, 2016 11:02 pm

johnny13 wrote:Da Molisano posso darti ragione in parte, Il Molise e` una piccola regione come popolazione ma ti posso assicurare che abbiamo poco da spartire con le regioni circostanti come Puglia, Campania e Lazio. Inoltre se non sbaglio l'istituzione della Regione Molise fu fatta con una modifica costituzionale nel 1963 con la separazione dall'Abruzzo.


Lo so, jonnhy13, ma le regioni sono amministrazioni periferiche dello stato italiano, mica stati federati o "piccole patrie". Se usassimo il criterio dell'abbiamo poco da spartire con gli altri ognuno si metterebbe a rivendicare la formazione di comuni, provincie e regioni a profusione e a piacimento coi più svariati criteri...
Non dimentichiamo che le regioni (almeno per come sono strutturate adesso) sono fra i maggiori centri di spreco, malaffare e debito in Italia.
"If you lose, you can't win" (Andrea)
"Let's go to see the monsters" (Andrea)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
European soul, European pride.

Goemon Ishikawa XIII
Euro-Newbie
Euro-Newbie
Posts: 41
Joined: Fri Apr 08, 2016 11:28 am

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby Goemon Ishikawa XIII » Thu Oct 27, 2016 11:04 pm

mico wrote:
Goemon Ishikawa XIII wrote:Vorrà dire che l'anno prossimo, quando andrò in vacanza parlerò con il sig. sindaco e farò risolvere la cosa. :roll:

prima di scomodare il Sindaco, chiedi al Ragioniere se il Comune ha i soldi per cambiare i cartelli stradali :wink:


Perché, cosa hanno di strano?
È bene affrontare le difficoltà in gioventù perché chi non ha mai sofferto non ha temprato pienamente il suo carattere. Il samurai che si scoraggia o cede di fronte alla prova non è di alcuna utilità. (Yamamoto Tsunetomo)

Il trono, non è altro che un sedile di legno ricoperto di velluto. (Napoleone Bonaparte)

User avatar
mico
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4983
Joined: Wed Jan 14, 2009 10:40 pm
Location: Fano (Pesaro e Urbino)

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby mico » Fri Oct 28, 2016 9:31 am

Goemon Ishikawa XIII wrote:Perché, cosa hanno di strano?

nulla, tranne che portano indicato il nome AGNONE e non Agnone Cilento come vorresti suggerire tu al Sindaco :wink:
:flag-it: le mie EBTST :flag-uk: my EBTST :flag-fr: mes EBTST
--------------------------------------------
:flag-it: le mie statistiche elaborate con il NIG 1.84

User avatar
mico
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4983
Joined: Wed Jan 14, 2009 10:40 pm
Location: Fano (Pesaro e Urbino)

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby mico » Sun Nov 20, 2016 7:25 pm

in provincia di Pesaro e Urbino domenica 13 novembre si è tenuto il referendum nei 4 + 3 Comuni chiamati a pronunciarsi contro o a favore del progetto di fusione in 2 nuovi Comuni
mico wrote: http://www.corriereadriatico.it/pesaro/ ... 01362.html

se i cittadini dei 7 Comuni interessati voteranno a favore della fusione, e se gli iter burocratici andranno a buon fine entro il 31/12/2016, dal 1° gennaio 2017 nella Provincia di Pesaro e Urbino spariranno 7 Comuni e ne nasceranno due nuovi:
Terre Roveresche dalla fusione dei Comuni di Barchi, Orciano di Pesaro, Piagge e San Giorgio di Pesaro

questo referendum ha portato alla nascita del nuovo Comune :arrow: http://www.tuttitalia.it/variazioni-amm ... overesche/
dalla stampa locale apprendo che la sede municipale sarà ad Orciano di Pesaro e il Commissario straordinario che accompagnerà le 4 amministrazioni comunali alle elezioni nel 2017 sarà l'attuale Sindaco di San Giorgio di Pesaro

mico wrote:e Colli al Metauro dalla fusione dei Comuni di Montemaggiore al Metauro, Saltara e Serrungarina

mentre questo altro non ha dato vita a nessun nuovo Comune
come potete leggere qui :arrow: http://www.dieci.news/2016/11/14/refere ... l-metauro/
e anche qui :arrow: http://www.ilrestodelcarlino.it/fano/cr ... -1.2678772
:flag-it: le mie EBTST :flag-uk: my EBTST :flag-fr: mes EBTST
--------------------------------------------
:flag-it: le mie statistiche elaborate con il NIG 1.84

-flop-
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 5551
Joined: Fri Jun 16, 2006 2:39 pm
Location: Piemonte

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby -flop- » Sun Nov 20, 2016 9:37 pm

mico wrote:in provincia di Pesaro e Urbino domenica 13 novembre si è tenuto il referendum nei 4 + 3 Comuni chiamati a pronunciarsi contro o a favore del progetto di fusione in 2 nuovi Comuni
mico wrote: http://www.corriereadriatico.it/pesaro/ ... 01362.html

se i cittadini dei 7 Comuni interessati voteranno a favore della fusione, e se gli iter burocratici andranno a buon fine entro il 31/12/2016, dal 1° gennaio 2017 nella Provincia di Pesaro e Urbino spariranno 7 Comuni e ne nasceranno due nuovi:
Terre Roveresche dalla fusione dei Comuni di Barchi, Orciano di Pesaro, Piagge e San Giorgio di Pesaro

questo referendum ha portato alla nascita del nuovo Comune :arrow: http://www.tuttitalia.it/variazioni-amm ... overesche/


Perderai quattro punti nella classifica degli inauguratori di comuni... :roll:
Ne recupererai almeno uno nonappena inaugurerai Terre Roveresche.
Se tu passi un posto strano che si chiama Baffalù
io non ci sarò ma tu vedrai...


Elenco dei comuni italiani con il loro inauguratore/List of italian cities with their "first-note user"

User avatar
mico
Euro-Master
Euro-Master
Posts: 4983
Joined: Wed Jan 14, 2009 10:40 pm
Location: Fano (Pesaro e Urbino)

Re: Ripartizione comuni italiani in province e regioni

Postby mico » Sun Nov 20, 2016 10:35 pm

-flop- wrote:Perderai quattro punti nella classifica degli inauguratori di comuni... :roll:
Ne recupererai almeno uno nonappena inaugurerai Terre Roveresche.

e già. Non potrò nemmeno tracciare dalla stessa pizzeria in quanto, nel frattempo, la strada di fronte al locale è franata :(
http://www.occhioallanotizia.it/wp-cont ... 015-20.jpg e l'amministrazione provinciale non ha ancora iniziato i lavori di ricostruzione di quel tratto :cry:
:flag-it: le mie EBTST :flag-uk: my EBTST :flag-fr: mes EBTST
--------------------------------------------
:flag-it: le mie statistiche elaborate con il NIG 1.84


Return to “Discussioni sul sito e sull'Euro-tracking (Italiano)”